X Factor 13 Live Show: il riassunto della terza puntata

X Factor 13: il terzo Live Show

X Factor 2019: il riassunto della terza puntata dei Live del talent di Sky, con protagonisti Sfera Ebbasta, Samuel, Mara Maionchi e Malika Ayane.

Tante sorprese e momenti di grande emozione nel terzo Live Show di X Factor 13, l’edizione 2019 del talent di Sky. Nella puntata dalla doppia eliminazione, non sono mancati i colpi di scena, come gli inediti presentati dai concorrenti.

Ecco cosa è successo nel corso della serata e chi sono i due artisti eliminati dalla competizione.

X Factor 13, il terzo Live: il terzo eliminato

La puntata si apre con il riassunto delle puntate precedenti, che hanno portato all’eliminazione di due Under, Maryam ed Enrico. L’opening è stavolta affidato ai giudici, che portano i loro cavalli di battaglia: Samuel canta La statua della mia libertà, Malika l’amata Senza fare sul serio, mentre Sfera chiude tutto con Ricchi per sempre.

Dopo quest’apertura da brividi, si parte con Lorenzo Rinaldi, che sceglie di ripresentare Let Her Go di Passenger. I secondi a salire sul palco sono i Sierra, che stavolta ci sorprendono con l’inedito Enfasi. Terza esibizione per Giordana Petralia, che torna a suonare con la sua Daphne e propone Wicked Game di Chris Isaak.

Grandi emozioni con Eugenio Campagna, che ripropone En e Xanax di Samuele Bersani, mentre i Booda optano di nuovo per Hey Mama di Nicki Minaj. Tocca quindi a Nicola Cavallaro, che sceglie di mettere in gioco la sua voce con Love is a Losing Game di Sam Smith. Per i Seawards è tempo di Dream On dei Depeche Mode, mentre Sofia Tornambene ci fa sognare con A domani per sempre.

Marco Saltari diventa per una sera il nostro Bob Marley, portandoci in Giamaica con Get Up Stand Up. Ultimo ma non ultimo Davide Rossi, che opta invece per Lately di Stevie Wonder. Tocca al primo verdetto, decretato esclusivamente dal pubblico. E il primo eliminato è… Marco Saltari, uno degli Over di Mara Maionchi.

Mara Maionchi
Fonte Foto: https://www.facebook.com/maramaionchi/

X Factor 2019: il quarto eliminato

Tocca andare avanti con la seconda manche, che invece si concluderà con il classico ballottaggio. Partono i Booda con All or Nothing di Eliphant feat. Bunki Darlin e Diplo. La loro performance ad alto tasso di erotismo convince i giudici. La seconda esibizione e di Nicola Cavallaro, che porta la hit Happy di Pharrell Williams. Anche per lui solo applausi.

Si prosegue con Sofia Tornambene che interpreta C’est la vie di Achille Lauro, e con la sua sensibilità dona al brano una carica introspettiva maggiore rispetto all’originale. Grande emozione al tavolo dei giudici.

Si torna indietro nel tempo con Lorenzo Rinaldi, cui tocca Baby I Love You dei Ramones. Il brano non convince tutti. In particolare, Sfera contesta ancora una volta la scelta di un brano ‘vecchio’ per un ragazzo giovane.

I Sierra stravolgono del tutto Le acciughe fanno il pallone di Fabrizio De André. Applausi a scena aperta, con Mara che gli fa i complimenti per essere riusciti ad attualizzare un pezzo così importante.

Giordana Petralia viene messa alla prova con Bellyache di Billie Eilish. Fuori dalla sua comfort zone la ragazza sembra addirittura più a suo agio, e riceve gli applausi a scena aperta di tutti i giudici, soprattutto di Sfera.

Eugenio Campagna torna sul palco per cantare un suo inedito, Cornflakes. Contentissimo Samuel: “Ti avevo chiesto di farci vedere Comete e io stasera ho visto Comete“. Ricordiamo che Comete è il nome d’arte che Eugenio si è scelto.

Grandi emozioni anche con Davide Rossi, che interpreta al piano Why’d You Only Call Me When You’re High? degli Arctic Monkeys. Complimenti anche per lui, anche se Mara vuole sentirlo alle prese con un brano in italiano. La manche si chiude con Vedrai, vedrai di Luigi Tenco, affidata ai Seawards. Un’esibizione che non convince del tutto.

Prima di annunciare i due concorrenti al ballottaggio, è il momento dell’unico ospite della serata, Marracash, che presenta il suo nuovo album Persona con un mash up di Bravi a cadere e Greta Thunberg. Per quest’ultimo pezzo lo raggiunge a sorpresa sul palco Cosmo.

Temp o di verdetti: all’Ultimo Scontro vanno due Under Lorenzo Rinaldi e Giordana Petralia. Sfera elimina ovviamente Lorenzo, Malika elimina Giordana. La scelta è tutta nelle mani di Mara e Samuel… ed entrambi decidono di eliminare Lorenzo!

Ecco il meglio del terzo Live Show:

ultimo aggiornamento: 08-11-2019