Dai Metallica a Bruce Springsteen, da Rihanna ad Eminem, moltissime sono le star che si sono riunite davanti al National di Washington per il Veteran Day Concert.

Per onorare il sacrificio di migliaia di combattenti, Washington si è colorata con uno spettacolo a stelle e a strisce in occasione del Veteran Day Concert.

Secondo gli organizzatori almeno 800mila hanno preso parte al Veteran Day di Washington, il concerto organizzato dalla rete televisiva Hbo, Starbucks e Chase Corp, e completamente gratuito.

Nel centro della capitale si sono riunite star del calibro di Bruce Springsteen, Jennifer Hudson, The Black Eyes, Zac Brown Band e tanti altri i quali per tre ore si sono alternati sul palco allestito lungo la vasta spianata tra il Congresso e l’obelisco di Washington Monument, vicino alla Casa Bianca.

Tra un’esibizione e l’altra, sono stati trasmessi i clip con le storie di alcuni militari presentati da stelle del cinema come Meryl Streep e Jack Black, altri sono comparsi in video come Reese Witherspoon, Will Smith e Steven Spielberg, dove hanno espresso la loro “profonda riconoscenza”.

L’attore Jamie Foxx ha presentato il video messaggio del presidente americano, Barack Obama, attualmente in missione in Asia, nel quale ricorda che “questi uomini e queste donne sono stati volontari del servizio sapendo che avrebbero affrontato pericoli.”

Lo spettacolo di musica e patriottismo americanoprimo ed unico nel suo genere, è stato visto in diretta televisiva in tutti gli Stati Uniti.


Robert Plant rifiuta la reunion dei Led Zeppelin

Nicki Minaj chiede scusa via Twitter dopo esser stata accusata di filonazismo