Un cortometraggio pubblicitario dell’Adidas racconta la vita di Beyoncé: dai primi successi nelle Destiny’s Child alla consacrazione mondiale.

Beyoncé continua a essere ispirazione per milioni di persone, e ora la sua storia è diventata anche uno spot. O meglio, un cortometraggio. Dal 2019 la popstar è legata al marchio Adidas, e ha deciso di prestare il proprio volto alla campagna di comunicazione per la terza collezione Ivy Park (che prende il nome proprio dalla figlia Blue Ivy, premiata recentemente con un Grammy a nove anni).

Beyoncé: la sua vita in uno spot Adidas

Queen Bey è la grande protagonista di un nuovo spot Adidas tratto dal suo documentario Homecoming. In poche decine di secondi, viene ripercorsa l’intera carriera della popstar più influente al mondo. Una carriera straordinaria, nata quando era ancora una bambina e arrivata al culmine con i successi degli anni Duemila, prima con le Destiny’s Child, poi da solista.

Beyoncé
Beyoncé

Beyoncé derubata per milioni di dollari

La cantante sta vivendo uno splendido momento, complice non solo il successo di Blue Ivy, ma anche i progetti che sta portando avanti nella sua carriera, non ultimo questo con Adidas. Solo poche settimane fa era però diventata protagonsita di una notizia di cronaca, vittima di una rapina da milioni di dollari.

Un gruppo di malviventi si era introdotta per due volte nei tre depositi della popstar nell’area di Los Angeles, fuggendo con vari oggetti di grande valore e di lusso, come vestiti e borse. Come riferito da TMZ, tutti gli oggetti presi durante il colpo sarebbero appartenuti proprio alla 39enne cantante texana moglie di Jay-Z. Al momento non sarebbero ancora stati arrestati i colpevoli del furto, simile tra l’altro a quello accaduto qualche tempo fa a un’altra cantante, Miley Cyrus.

Di seguito lo spot di Queen Bey per Adidas:

TAG:
Beyoncé strillo

ultimo aggiornamento: 21-04-2021


Red Canzian: “Reunion dei Pooh? Senza Stefano D’Orazio non è possibile”

Claudio Baglioni rinvia il tour al 2022