Vasco Rossi con la mascherina inizia la sua Fase 2: il rocker di Zocca è tornato in sala di registrazione per riprendere la sua carriera.

La Fase 2 è iniziata per tutti, anche per Vasco Rossi. Il rocker di Zocca è tornato in sala di registrazione, nello studio bolognese in cui solitamente lavora in Italia, munendosi ovviamente di mascherina!

Lo ha confermato lo stesso artista attraverso il proprio account Instagram ufficiale. Un nuovo inizio nei giorni in cui avrebbe dovuto iniziare a preparare i concerti per il suo tour nei Festival, quasi certamente rinviato al 2021.

Vasco Rossi in sala di registrazione con la mascherina

Quando sono in ascensore, in questo, vuol dire che sto andando in sala d’incisione. Siamo anche noi pronti a ripartire appena ci danno delle regole certe e precise“, ha scritto il rocker di Zocca sul suo profilo Instagram ufficiale.

L’artista è tornato al lavoro, nei giorni in cui avrebbe dovuto terminare la preparazione della scaletta dei concerti che sarebbero dovuti partire dal 10 giugno a Firenze, per poi fare tappa a Milano, Roma e per un grande finale a Imola. Live che nel 2020 non ci saranno, ma che saranno con tutta probabilità rinviati al 2021. Di seguito il post con la mascherina:

Coronavirus: Vasco Rossi inizia le prove

L’attività lavorativa è dunque ripresa anche per la rockstar numero uno in Italia. Lo ha annunciato lo stesso Blasco sui propri social: “Eccoci a lavorare in sala di registrazione, ai tempi del Coronavirus. Anche noi siamo pronti a partire, naturalmente appena ci danno delle regole certe e precise“.

In particolare, non può però non sorgere un dubbio amletico anche nel rocker emiliano: “Dobbiamo cantare con la mascherina o senza? Stiamo facendo sperimentazioni…“. Il riferimento è probabilmente a chi negli ultimi giorni aveva ipotizzato spettacoli teatrali con gli attori in mascherina, non cogliendo forse che ci sono lavori che necessitano di avere il volto scoperto per poter essere effettuati. Ma questa è un’altra storia…

Vasco Rossi
Vasco Rossi
TAG:
people Vasco Rossi

ultimo aggiornamento: 15-05-2020


Addio Ezio Bosso: il pianista ci lascia a 48 anni

Ezio Bosso, l’ultima intervista: “La musica è una necessità”