Los Angeles saluta, per l’ultima volta, Eddie Van Halen, iconico e rivoluzionario chitarrista olandese, mentre la sua musica torna a volare negli ascolti.

Gli ex membri dei Van Halen, Sammy Hagar e Michael Anthony, hanno pubblicato un nuovo video intitolato We Love You Eddie. Nel filmato rendono omaggio al loro compagno di band e amico, Eddie Van Halen. La clip è stata registrata dopo le prove per le celebrazioni annuali del compleanno di Hagar, in cui il frontman dice di essere “devastato” dalla morte di Van Halen, avvenuta il 6 ottobre 2020, all’età di 65 anni.

Per me e Mike, è stato come essere investiti da un fottuto camion Mack”, ha detto Hagar. “In un certo senso ha tolto il vento dalle vele. Voglio solo dire che sono un po’ devastato. Una canzone di Van Halen non è mai stata così difficile da cantare e suonare in vita mia“. Intanto, Los Angeles dà un ultimo saluto al compianto artista, fondatore della band dei Van Halen, mentre la sua musica vola sulle piattaforme streaming.

Van Halen, l’ultimo saluto di Los Angeles al chitarrista

Los Angeles dà il suo ultimo saluto a Eddie, storico chitarrista dei Van Halen nonché uno dei chitarristi più rivoluzionari di sempre. L’artista, scomparso il 6 ottobre 2020 a 65 anni, a causa di un cancro ai polmoni, ha lasciato il segno, non solo nel mondo della musica, ma anche – e soprattutto – nel cuore dei fan.

Questi ultimi, infatti, hanno omaggiato l’artista scomparso in diversi modi nella città. Ecco uno scatto di uno degli svariati omaggi fatti dai fan del compianto chitarrista:

Non solo i fan hanno dato l’ultimo saluto all’iconico musicista: anche istituzioni e luoghi di intrattenimento, come teatri e cinema, hanno dato l’ultimo saluto al musicista olandese.

L’omaggio di Sammy Hagar e Michael Anthony

Sammy Hagar e Michael Anthony – ex membri dei gruppo formato da Eddie – hanno reso omaggio al loro defunto compagno di band, nonché iconico chitarrista del fingertapping, con un omaggio emozionante. “È stata dura“, afferma Michael Anthony. “È molto surreale adesso. Non l’abbiamo ancora realizzato“.

Il video emozionante dei due ex membri della band, intitolato We Love You Eddie, in cui dimostrano tutto l’affetto che provavano – e sentono ancora – per il loro compagno:

Nel video, poi, vengono mostrate le riprese delle prove della band di Hagar e Anthony, The Circle, in cui Hagar chiede un momento di silenzio prima che la band suoni il successo dei Van Halen del 1991, Right Now. È stato recentemente rivelato che Hagar e Van Halen avevano fatto pace prima della morte dell’eroe della chitarra.

E intanto, come avviene sempre in casi del genere, sulle piattaforme streaming è esploso il Van Halen revival. Nelle 24 ore successive alla morte del chitarrista gli ascolti degli album più rappresentativi del gruppo, come il primo e 1984, sono cresciuti rispettivamente del 900% e del 360%. Anche le vendite sono cresciute in maniera vertiginosa, soprattutto quelle delle raccolte come Best of Volume 1 e The Best of Both Worlds.

Van Halen
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/eddievanhalen

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/eddievanhalen

TAG:
Rock Van Halen

ultimo aggiornamento: 12-10-2020


Carl Brave ed Elodie: ecco il video vintage di Parli parli

Fedez lancia una proposta per aiutare i lavoratori dello spettacolo: ecco la sua idea