Tormentoni estate 2010: tutte le canzoni più cantate e ballate durante la stagione estiva.

L’estate 2010 è stata un’estate mondiale, anche se poco fortunata per l’Italia. Dopo il trionfo del 2006, la Nazionale azzurra fece un clamoroso flop nei Mondiali di Sudafrica. Se calcisticamente il ricordo resta più amaro che dolce, va detto che proprio quel Campionato mondiale ci regalò uno dei tormentoni estivi più apprezzati degli anni Duemila. Lo ricordi? Rinfreschiamoci insieme la memoria: ecco i principali tormentoni dell’estate 2010.

Tormentoni estate 2010

Sembra passata un’era. Dieci anni fa la musica era diversa, e le radio italiane sembravano essere più attratte dai tormentoni internazionali che da quelli italiani. D’altronde il reggaeton stava per esplodere, ma ancora non aveva contrassegnato i ritmi dell’estate in tutto il mondo.

Shakira
Shakira

E così, non sorprendiamoci se nella lista dei tormentoni del 2010 non sono presenti brani italiani paragonabili a quelli del 2020. Partiamo da uno dei classici di Lady Gaga, Alejandro, terzo estratto dal suo EP The Fame Monster. Ecco il video ufficiale:

Passiamo a un altro brano spagnoleggiante di una grande popstar internazionale: Te amo di Rihanna. Sesto singolo estratto dal suo quarto album, fu particolarmente apprezzato proprio in Italia, dove raggiunse un disco di platino. Di seguito il video:

E passiamo a una delle hit italiane di quell’estate, Inaspettata, brano che univa le voci di Biagio Antonacci e di Leona Lewis. Un duetto emozionante che fece battere il cuore a migliaia di fan. Di seguito il video:

Altra super hit di quella stagione fu California Gurls, primo estratto dal terzo album di Katy Perry, all’epoca una delle popstar più importanti al mondo, degna erede di Lady Gaga. Altro brano capace di conquistare dischi di platino in tutto il mondo:

Continuiamo questo tuffo nel passato con Beautiful Monster, il brano simbolo della carriera di Ne-Yo. Un pezzo capace di conquistare radio e locali, diventando ancora oggi un simbolo di quella calda estate. Ecco il video:

Ma la canzone dell’estate 2010, senza se e senza ma, fu Waka Waka (This Time for Africa), l’inno dei Campionati mondiali di calcio cantato da Shakira e Freshlyground. Un brano da sei dischi di platino, probabilmente uno dei brani legati al mondo del pallone più amati di sempre. Guardiamo insieme il video ufficiale da oltre 2 miliardi e mezzo di views:

TAG:
canzoni news tormentoni

ultimo aggiornamento: 22-07-2020


La voce di Kenshiro: “La sigla cult in realtà era un jingle pubblicitario”

I Coldplay condividono un video alternativo di Yellow a 20 anni dalla sua uscita