Tiziano Ferro, oggi a Milano, ha presentato la raccolta ‘Tzn – The Best of Tiziano Ferro‘, che esce domani in 4 diverse versioni

A tre anni da “L’amore è una cosa semplice” (e a due da “L’amore è una cosa swing”) arriva”Tzn – The Best Of Tiziano Ferro“, il Best of di Tiziano Ferro che esce in quattro versioni: standard, deluxe, special fan e Lp.

Lo stesso Tiziano Ferro ha commentato:

“Ho lavorato più a questa raccolta che a un disco di inediti, sia a livello mentale che a livello di produzione”. 

Tiziano Ferro torna sul mercato discografico e ci tiene a sottolineare la particolarità del lavoro: una raccolta che non è una raccolta, tanto da dire:

“Non è proprio ‘the best of’, il titolo non è corretto. Dentro c’è un mondo”.

Alla stampa, radunata presso la sede milanese di Dolce & Gabbana, oggi Tiziano Ferro racconta:

“Mi chiesero di fare una raccolta nel 2011, in occasione del decennale della mia carriera. Avevo già finito di scrivere quello che poi sarebbe diventato il mio nuovo disco, e io proposi una cosa folle, che venne ovviamente respinta: fare un album inedito con una raccolta allegata. La mia storia non è iniziata nel 2001, con ‘XDono’; è iniziata nel 1997, quando ho iniziato a scrivere canzoni, a collaborare, a fare il corista. Volevo raccontare il lavoro che portava un ragazzo a fare un disco allora, molto diverso da quello che si fa oggi. Così ho recuperato e inserito una canzone per ognuno degli anni prima al mio debutto nel 2001. Da lì, poi, inizia la storia che si conosce, con i singoli: li ho voluti tutti”.

Tiziano Ferro è uno dei cantautori italiani più apprezzati. Nelle sue canzoni racchiude lacrime e speranze che spesso raccontano proprio la vita delle persone che lo seguono assiduamente, i fan numero uno pronti a tutto pur di supportarlo e vederlo ai vertici delle classifiche recapitandogli i migliori premi.


I Simple Minds e il loro Big Music Tour 2015 dal vivo in Italia

Freddie Mercury, il leggendario frontman dei Queen manca da 23 anni