Tiziano Ferro torna a parlare del suo problema con l’alcol e cita anche il ruolo che ha avuto il suo ex compagno nel farlo smettere: ecco le dichiarazioni del cantautore.

Il 6 novembre è una sorta di Tiziano Ferro day per tutti i suoi fan. L’artista ha infatti lanciato un nuovo album, il suo primo disco di cover, e soprattutto l’attesissimo documentario Ferro, un film arrivato sulla piattaforma Amazon Prime Video in cui si racconta come uomo ancor più che come artista. Un film in cui si parla anche del suo problema con l’alcol, un problema superato brillantemente negli scorsi anni, anche grazie all’aiuto inaspettato del suo ex compagno!

Tiziano Ferro, l’alcol e l’ex compagno

Nel corso di un’intervista a TgCom24, il cantautore ha parlato dell’alcolismo citando per la prima volta il suo ex compagno come persona importante per riuscire a superare il suo problema. L’artista di Accetto miracoli ha confessato che riusciva a non bere prima dei concerti e delle interviste, grazie al suo autocontrollo, ma il problema era molto serio: “Sono finito in ospedale per l’alcol“.

Tiziano Ferro
Tiziano Ferro

Ad aiutarlo nel cercare di venire fuori da questa situazione è stato per primo il suo ex compagno, seppur in maniera involontaria: “Importante per me è stato il mio ex compagno. Ho conosciuto l’amore subito dopo il coming out quando mi sono dato la possibilità di iniziare una relazione. E quell’uomo dopo due anni ha detto ‘io me ne vado perché tu hai un problema e non lo risolvi’. Lui è stato il primo a farmelo notare. Ero all’inizio di una cirrosi epatica a quasi 34 anni. E non mi fermavo. Ho provato a volte a smettere e non ci riuscivo…”.

Tiziano Ferro: il documentario su Amazon

Tiziano è però oggi un uomo nuovo. Grazie all’aiuto di chi lo ama e di esperti di queste problematiche è riuscito a venirne fuori. Ancora oggi a Los Angeles frequenta un gruppo di alcolisti anonimi, soprattutto per cercare di aiutare gli altri, mostrandosi come un esempio vivente di forza e coraggio.

Questo e molto altro racconta il cantautore di Latina in Ferro, il documentario arrivato sulla piattaforma streaming Amazon Prime Video il 6 novembre, in contemporanea con il nuovo album. Un film che i suoi fan non possono assolutamente perdere!

TAG:
tiziano ferro

ultimo aggiornamento: 06-11-2020


Mick Jagger: pranzo in Sicilia con la fidanzata Melanie

Emma in lacrime difende Casadilego dal body shaming: “Vorrei prestarti i miei occhi”