Rispetto ad un mese fa, per The Voice circolano indiscrezioni di tenore opposto: il ritorno della Carrà e l’arrivo di Morgan.

Il tornado che si è abbattuto su The Voice, con l’annuncio semi-ufficiale della nuova giuria, poi l’uscita di scena definitiva di J-Ax, le smentite e il rimescolamento delle carte, continua a tenere banco. E arrivano delle nuove indiscrezioni, diametralmente opposte rispetto alle notizie che circolavano in rete solo un mese fa. In giuria, infatti, dovrebbe tornare Raffaella Carrà,  uno dei volti delle prime edizioni, accompagnata – secondo quanto trapela –  da Emis Killa, Max Pezzali e nientemeno che Morgan, l’ex di X Factor.

Cambio di rotta e nuovi nomi per la giuria

E pensare che solo poco tempo fa, quando ancora non era noto l’addio di J-Ax, si era scomodata anche Geri Halliwell. Secondo i soliti ben informati l’ex Spice avrebbe accettato il ruolo di coach insieme a Fiorella Mannoia e Nek, con quarto giudice che allora sembrava poter essere ancora una volta J-Ax. Nel giro di poche settimane i nomi tirati in ballo sono cambiati: non la Mannoia ma la Carrà, non Geri ma Emis Killa, non Nek ma Max Pezzali, con la new entry Morgan. Quest’ultimo aveva già lavorato in Rai in occasione delle prime storiche edizioni di X Factor, prima del passaggio del talent su Sky.

Si attende solo l’ufficialità

A breve ci si aspetta una comunicazione ufficiale dalla produzione di The Voice: la trasmissione dovrebbe prendere il via ad inizio 2016 e si aspetta una indicazione più precisa che possa mettere fine a tutte le voci che nelle ultime settimane si sono inseguite. Voci che non hanno fatto altro che alzare un polverone intorno ad una trasmissione che avrebbe davvero bisogno di un rilancio.


ADELE Tour 2016, scelta l’Arena di Verona per le due date Italiane

X Factor 9, fuori Luca: Mika resta senza concorrenti