Thasup, i possibili feat nel nuovo album: ecco gli artisti che potrebbero aver collaborato con il rapper.

Qualcosa si muove nella carriera di thasup. Il rapper e producer di Fiumicino, diventato famoso qualche anno fa con il nome di tha supreme, è uno dei protagonisti dell’estate con il brano Bubble, ma tra non molto potrebbe anche lanciare un nuovo album, il secondo della sua vita artistica. Non conosciamo ancora molti dettagli né la tracklist, ma è già possibile individuare i possibili feat di questo attesissimo lavoro, anticipati da alcuni cartelloni pubblicitari apparsi a Roma e Milano.

Thasup, nuovo album: i possibili feat

Nel disco di debutto, 23 6451 (“Le basi”), il rapper di Fiumicino aveva conquistato 12 dischi di platino e 7 dischi d’oro, grazie anche alle collaborazioni prestigiose con artisti del calibro di Nitro, Nayt, Lazza, Fabri Fibra, Marracash, Dani Faiv, Mahmood, Gemitaiz, MadMan, Salmo, la sorella Mara Sattei e anche una star internazionale, bbno$.

Thasup
Thasup

Per quanto riguarda il nuovo lavoro, al momento sembra certa la presenza, come confermato da AllMusic Italia, di Coez, tra i principali rapper e cantautori della scena romana. Altri nomi di prestigio dovrebbero essere Rondodasosa e Rkomi, ma potrebbe esserci spazio anche per una virata pop con la band più amata degli ultimi anni, i Pinguini Tattici Nucleari.

Il mistero dei cartelloni pubblicitari

Nel frattempo continuano a rimanere un mistero i cartelloni pubblicitari apparsi a Milano e Roma. Si tratta di cartelloni viola in cui si legge la scritta “feat. Coez”, o in un caso anche “feat. ???”. Tre punti interrogativi che hanno fatto ipotizzare un duetto internazionale.

Sugli stessi cartelloni sono presenti anche questi simboli: &;?/*¿%++ %?#*@&)). Non sappiamo a cosa possano fare riferimento, ma le ipotesi si sprecano sui social. Di seguito le foto con i cartelloni che confermano i featuring dell’album del supremo:

Riproduzione riservata © 2022 - NM

strillo

ultimo aggiornamento: 24-08-2022


5 consigli per cantare come un vero professionista

Scoppia la Coldplay-mania in Italia: la band aggiunge altri concerti nel 2023