C’è anche l’Italia tra le tappe europee del Back to Bass Tour di Sting: l’artista sarà a Milano, Firenze e Roma a fine luglio.

Una buona notizia per i fan di Sting: specie per quelli italiani, visto che l’artista non sarà semplicemente  in Europa con il suo Back to Bass Tour, ma anche nel nostro Paese, con ben tre date estive. La tournée di Sting vedrà protagoniste le città di Roma, Firenze e Assago. La prima, in ordine cronologico, sarà la capitale, dove l’artista si esibirà il prossimo 27 luglio all’Auditorium Parco della Musica, poi toccherà al palco di Visarno Arena – Parco delle Cascine di Firenze e per finire il 29 luglio all’Assago Summer Arena, all’interno della rassegna Street Music Art, una rassegna di musica ed arte che vedrà anche l’artista inglese protagonista. Un mese di luglio che si preannuncia, quindi, caldissimo.

Il tour di Sting tra States e Europa

Nel tour Sting porterà sui palchi europei i suoi più grandi successi: oltre all’Italia il cantante si esibirà anche in Danimarca, Polonia, Novergia e Germania dopo aver concluso il tour negli States, in programma nel mese di giugno

I biglietti per gli spettacoli italiani sono già stati messi in vendita quest’oggi per i membri del fan club Sting.com, da domani (e fino alle 10 del 3 marzo) per gli abbonati di My Live Nation mentre da giovedì 3 marzo alle 12 per tutti gli altri, su livenation.it e ticketone.it.

Sting a Broadway
Il Back to Bass Tour vedrà Sting riproporre i pezzi più belli del suo repertorio in un periodo che ha visto l’artista protagonista anche a Broadway. Dal suo ultimo album, The Last Ship, è infatti nato un musical che porta lo stesso nome e che ha visto proprio Sting curare i testi e le musiche. Lo spettacolo ha debuttato nell’ottobre del 2014, ben accolto dalla critica.

sting

ultimo aggiornamento: 01-03-2016


Lucio Dalla, il 4 marzo la storica vocalist Iskra ricorderà il cantautore all’Auditorium Parco della Musica

Elton John, concerto a sorpresa a Hollywood con Lady Gaga