Sting annuncia l’album natalizio di duetti e il nuovo singolo con il rapper Gashi al The Tonight Show di Jimmy Fallon.

Al The Tonight Show di Jimmy Fallon, Sting ha annunciato un nuovo album di duetti in arrivo a Natale. Comprenderà alcune collaborazioni della sua carriera e – forse – un paio di brani nuovi di zecca. A tal fine, Sting ha presentato un nuovo singolo con il rapper Gashi, guest star della collaborazione. Sting ha lavorato con molti artisti negli ultimi due anni, incluso Shaggy e i risultati sono stati a dir poco soddisfacenti.

Sting – durante il collegamento – ha indossato un maglione che ha attirato subito l’attenzione e che sembrava avvolgerlo in un caldo abbraccio, mentre i fulmini lampeggiano dietro di lui, nella sua tenuta in Toscana.

Sting, un nuovo album di duetti per Natale

Sting ha rivelato che pubblicherà un album di duetti come “sorpresa di Natale” per i suoi fan. L’artista ha collaborato con grandi artisti, come Eric Clapton e molti altri di tale levatura.

Il musicista 68enne, inoltre, ha anticipato che il suo nuovo disco presenterà le sue precedenti collaborazioni con artisti del calibro del produttore di successo di Layla, per il quale è stato nominato per un Grammy nel 1993 per la colonna sonora di Arma Letale 3 e la star del jazz, Herbie Hancock.

Durante una recente apparizione a The Tonight Show With Jimmy Fallon, dove Sting ha eseguito la sua traccia Mama con il rapper di Brooklyn, Gashi, ha detto: “Nel corso degli anni ho registrato tanti, tanti duetti con alcune persone fantastiche, ad esempio Herbie Hancock ed Eric Clapton. E quindi, abbiamo deciso di raccoglierli e abbiamo pensato di pubblicarli“.

Il video di Mama:

Sting e il rapper Gashi pubblicano un singolo insieme

Il presentatore gli ha chiesto come è nata la collaborazione con il rapper Gashi. Ecco cosa ha dichiarato: “A quanto pare lui è un mio grande fan ed è stato molto influenzato dal mio modo di cantare e ha scritto una canzone sul rapporto con suo madre, mi ha fatto ascoltare la canzone e ho pensato che fosse una hit“.

E ha aggiunto: “Mi sono detto onorato di poterne farne parte, ho fatto un featuring sul brano e abbiamo registrato il video a distanza, non ci siamo ancora incontrati di persona“. Più recentemente, Sting – il cui vero nome è Gordon Sumner – ha pubblicato un duetto con Melody Gardot. La cantante 35enne – che pubblicherà il suo quinto album Sunset In The Blue il 23 ottobre – ha collaborato con la star di Fields of Gold nel brano Little Something, pubblicato all’inizio del mese di settembre.

Sting
Sting
TAG:
Rock sting

ultimo aggiornamento: 28-09-2020


Miles Davis, i migliori brani della leggenda del jazz

40 anni di Kurtis Blow, l’album che fece diventare grande l’hip hop