È polemica tra il frontman degli Aerosmith, Steven Tyler e il comune di Cotronei, suo paese di origine: ecco cosa è accaduto.

Scontro tra Steven Tyler e il Comune di Cotronei. Il frontman degli Aerosmith, infatti, ha diffidato la cittadina crotonese di origine della sua famiglia, in merito al progetto Cotronei Città del Rock. Motivo del dissidio è da ricercare nel fatto che l’amministrazione comunale avrebbe portato avanti l’iniziativa, non rispettando gli accordi presi in precedenza con la rockstar.

chitarra elettrica rock
chitarra elettrica rock

Steven Tyler degli Aerosmith diffida il Comune di Cotronei

Il Comune di Cotronei, in provincia di Crotone, in Calabria ha ricevuto una diffida dagli avvocati di Steven Tyler, in merito al progetto Cotronei città del rock. Il frontman degli Aerosmith, infatti, ha intrapreso l’azione legale, in quanto l’amministrazione comunale non avrebbe rispettato gli accordi, presi in precedenza, per portare avanti l’iniziativa che si svolge proprio nel paese d’origine della famiglia del cantante.

La notizia è riportata da Il Quotidiano del Sud, A Tyler non sarebbe piaciuto il cambio di location che il Comune ha scelto per portare avanti il progetto. Un luogo diverso e non particolarmente ben voluto. Il cugino della rockstar, Nino Grassi, nonché avvocato e presidente dell’associazione Steven Tyler, ha riferito in merito che è stata elaborata questa diffida in merito all'”avventato intento di realizzare e dedicare l’opera a suo tributo non nel luogo voluto e prescelto, ma in un luogo diverso e assolutamente non gradito“.

Gli accordi fatti con il frontman degli Aerosmith

Il museo dedicato a Steven Tyler – previsto nell’iniziativa di Crotonei – doveva essere ospitato a Palazzo Bevilacqua, in quanto Giovanni Tallarico, nonno del cantante, nel 1890 sposò Fortunata Trocino la quale ereditò quel palazzo dal marito defunto. Dopo essere convolati a nozze, si trasferirono negli Stati Uniti, con la speranza di poter far decollare la propria carriera musicale.

Il cambio di luogo è stato effettuato – secondo quanto sostenuto dal Comune di Crotonei – al fine di non perdere i fondi stanziati, a causa di ritardi nell’organizzazione a causa del proprietario del palazzo. Per questo motivo, dopo aver stipulato un nuovo accordo con la Regione, la Steven Tyler’s Gallery sarebbe stata costruita in un altro posto.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

Rock strillo

ultimo aggiornamento: 03-04-2022


Rock the Castle 2022, dai Judas Priest ai Megadeth: il programma completo

Grammy Awards 2022, i vincitori: trionfa Jon Batiste, premiata anche Lady Gaga