Stefano D’Orazio sarà omaggiato con una prima serata su Rai 1 a poche settimane dalla sua scomparsa: tutti i dettagli su Ciao Stefano amico per sempre.

Passano i giorni ma resta il dolore per la scomparsa di Stefano D’Orazio. Il batterista e paroliere dei Pooh è stato portato via dal Covid il 6 novembre 2020, lasciando un vuoto enorme in tutti i fan del gruppo bolognese. Per celebrare la sua memoria. Rai 1 ha deciso di mandare in onda in prima serata Ciao Stefano amico per sempre, uno speciale che, partendo dal concerto allo Stadio San Siro di giugno 2016, racconterà la storia e alcuni segreti dell’artista romano.

Stefano D’Orazio: un omaggio su Rai 1 in prima serata

Come riferito da TvBlog, la prima serata per D’Orazio andrà in onda il 5 dicembre 2020. Il programma si svilupperà alternando le immagini del concerto dei Pooh allo Stadio San Siro di Milano, in occasione della loro ultima reunion, con alcuni momenti parlati e interviste.

Stefano D'Orazio
Stefano D’Orazio

Tra gli artisti che interverranno ci saranno i suoi ‘amici per sempre‘ (Riccardo Fogli, Dodi Battaglia, Red Canzian e Roby Facchinetti), i suoi compagni di viaggio e tante altre persone che lo conoscevano da vicino.

Stefano D’Orazio: l’omaggio di un prete di Albegno

Intanto si sprecano in tutta Italia le celebrazioni per Stefano e la sua grande musica. Un prete di Albegno, vicino Bergamo, ha deciso di rendergli omaggio per 45 minuti facendo ascoltare la sua musica dopo la messa. Come riportato da Il Messaggero, il parroco ha spiegato di aver voluto omaggiare il batterista in quanto per circa sei anni è stato un cittadino del paese.

Subito dopo la celebrazione santa, al pubblico è stato quindi fatto ascoltare un filotto di canzoni dei Pooh, da Piccola Katy ad Amici per sempre, fino a Uomini soli, Pensiero e C’è bisogno di un piccolo aiuto, una vera e propria preghiera scritta dal gruppo nel 1996.

TAG:
Pooh Stefano D'Orazio

ultimo aggiornamento: 24-11-2020


Guida “per beginner” a come vedere X Factor: le puntate da recuperare, coach e squadre, come votare

Grammy Awards 2021: tutte le nomination