Chris Brown, momenti di grande paura al concerto

Spari al concerto di Chris Brown

Momenti di grande paura al concerto del cantante R&B Chris Brown che si è tenuto in California

Se i concerti di solito vengono ricordati per il divertimento e la bella musica del proprio cantante preferito accompagnata dalla performance dal vivo, ci sono concerti che vengono invece ricordati poichè caratterizzati da un evento a dir poco tragico.

Durante il concerto del cantante americano Chris Brown che si è tenuto al Fiesta night club di San Josè, in California che ha registrato il tutto esaurito, è avvenuta una sparatoria e cinque persone sono rimaste ferite, ma per fortuna nessun morto.

Mentre si stava esibendo Chris Brown si sono uditi degli spari come lo dimostra un video postato dai fan sui social media:

Nel locale si è subito creato il panico, ma ancora non è chiaro il movente della sparatoria, né chi abbia sparato. La polizia starebbe indagando sul caso, cercando così di ‘motivare’ una sparatoria nata letteralmente dal nulla.

Per Chris Brown non è la prima ‘esplosione di violenza’ all’interno di un club: nell’agosto scorso il cantante fece a cazzotti, mentre in passato, in un party a Los Angeles, alcuni spari partirono durante una serata da lui organizzata, ferendo il produttore musicale Suge Knight. Nel 2013, infine, Chris ha fatto a botte con l’eterno rivale Drake, colpevole di essere stato con la sua ex Rihanna.

ultimo aggiornamento: 12-01-2015