Spandau Ballet annunciano: “Nuovo album entro il 2016”

Perché i Green Day si chiamano così?

Gli Spandau Ballet hanno rivelato che intendono far uscire un nuovo lp di materiale di inediti entro il prossimo anno.

Dopo l’uscita di ‘Once More’ del 2009, album composto da brani di successo ri-registarti e due inediti, “Once More” e “Love is All”, che stabiliva di fatto dopo 20 anni, la reunion degli Spandau Ballet, a sorpresa il chitarrista Gary Kemp ha rilasciato la seguente dichiarazione: ”Abbiamo fatto tre nuove canzoni lo scorso anno. Il passo più logico è quello di continuare a lavorare per un intero album di nuova musica. Quello accadrà il prossimo anno, ne sono certo. ”

Lo scorso anno, la band rivelò tramite profilo Twitter che stavano lavorando su della nuova musica con l’aiuto del produttore discografico Trevor Horn. A conferma arrivò poi successivamente un altro post dove gli Spandau venivano ritratti insieme allo stesso Horn in sala d’incisione, con scritto: “You see? Told you it was getting exciting! @SpandauBallet working with Trevor Horn! (sic)”.

Sempre Kemp al quotidiano Metro ha rilasciato il seguente commento: ” Stiamo suonando meglio che mai e penso che stiamo recuperando tutto il tempo perso”. L’ultimo album di inediti degli Spandau Ballet risale al lontano 1989 con “Heart Like a Sky”. La band per chi non se lo ricordasse, è formata da Tony Hadley, dal chitarrista Gary Kemp, dal sassofonista Steve Norman, dal bassista Martin Kemp e dal batterista John Keeble.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 19-06-2015

Redazione Notizie Musica