Shade, Pendolari: il significato del testo della nuova canzone del rapper torinese, il primo in questo 2023.

Tempo di grandi ritorni nel mondo del pop-rap in Italia. Il 2023 di Shade comincia con un nuovo singolo, Pendolari. Un vero e proprio comeback per l’hit maker torinese, uno dei grandi freestyler italiani, artista con all’attivo già dodici dischi di platino in carriera e una partecipazione, non molto fortunata, al Festival di Sanremo qualche anno fa. Con il nuovo brano il rapper vuole mostrarsi nel suo lato più introspettivo, pronto a emozionare i suoi fan e a far nascere spunti di riflessione.

Shade riparte da Pendolari

Il nuovo singolo di Shade è in arrivo per Sony Music – Epic Records Italy dal 13 gennaio sia in rotazione radiofonica che su tutte le piattaforme di streaming musicale. Un brano che è pronto a sorprendere tutti i fan del rapper torinese, desideroso di mostrare la maturità acquisita in questi ultimi anni.

Shade
Shade

Brano riflessivo e ricco di emotività, caratterizzato da un linguaggio contemporaneo e da tanti riferimenti anche all’attualità, il brano descrive un parallelismo che unisce la storia di un pendolare italiano tipico, di quelli che lavorano in città e magari vivono in un comune della provincia, uomini e donne che sacrificano il proprio tempo in quotidiani viaggi in treno, e la storia invece di un innamorato, che a sua volta si sacrifica ma semplicemente per passare il tempo prima di ritrovarsi tra le braccia della persona amata. Il punto di contatto tra questi due personaggi è il concetto di ‘casa’, rappresentato nel primo caso in concreto, nel secondo in astratto, ma che finisce per coincidere sempre più con una persona che non con un luogo fisico.

Il significato del testo di Pendolari

Come abbiamo già accennato, nel testo sono presenti, come di consueto nello stile di Shade, tantissime citazioni alla cultura pop, inserite perfettamente nelle varie barre, che si adagiano senza creare alcuna discontinuità sulla produzione minimal di Jaro.

Leggi anche
J-Ax lancia Tori seduti, il nuovo tormentone con Shade

Parlando di questo brano, il rapper, che avevamo lasciato con una hit estiva alcuni mesi fa con J-Ax, afferma: “Il brano utilizza la metafora dei pendolari per descrivere una storia d’amore in cui il punto focale è il ritorno a casa dopo una brutta giornata. Per un pendolare casa non coincide solo con un luogo, ma spesso e volentieri con una persona. In una relazione, soprattutto, casa per qualcuno è la propria metà“.

Riproduzione riservata © 2023 - NM

strillo

ultimo aggiornamento: 11-01-2023


Cinque capolavori di Fabrizio De André

Mary J. Blige: le migliori canzoni della regina dell’hip-hop soul