Famoso di Sfera Ebbasta è l’album italiano più ascoltato su Spotify nel giorno della sua uscita: tutti i record del quarto disco del trapper di Cinisello.

Sfera Ebbasta infrange tutti i record grazie all’ultimo album Famoso. Il king della trap italiana si conferma un fenomeno straordinario, grazie anche a una produzione e a un supporto marketing quasi senza precedenti. Che piaccia o meno, il suo quarto album, sta riscrivendo la storia della musica italiana nell’epoca digitale, dall’avvento di Spotify. Lo dimostrano i numeri, e non solo…

Famoso di Sfera Ebbasta album più ascoltato in Italia

Era prevedibile, ma non per questo meno importante: Famoso è diventato l’album italiano più ascoltato di sempre su Spotify a 24 ore dalla sua uscita, con ben 16 milioni di stream complessivi. Una somma folle, cui nessun altro nostro artista può avvicinarsi in questo momento.

Sfera Ebbasta
Sfera Ebbasta

Questa incredibile mole di stream ha portato anche le 13 tracce del suo nuovo album nei primi 13 posti della Top 50 Italia. E non solo, perché per la prima volta tutte le canzoni di un disco italiano sono finite anche nella Global Top 200 di Spotify, con un 36esimo posto per Baby, la super hit con J Balvin. Numeri che danno ragione per il momento a Sfera e alla sua voglia di imporsi anche a livello internazionale:

Una piazza per Sfera Ebbasta a Cinisello Balsamo: scoppia la polemica

In concomitanza con l’uscita di Famoso è stata intitolata a Sfera Ebbasta una piazza nel suo comune d’origine, Cinisello Balsamo. Si tratta di un’operazione temporanea foraggiata da Spotify per promuovere il nuovo disco del trapper. Nonostante questo non sono però mancate le polemiche, tanto che il sindaco della cittadina alle porte di Milano è dovuto intervenire per spiegare che si tratta solo di marketing.

Il primo cittadino ha spiegato che l’obiettivo era far parlare e creare attenzione mediatica e, piaccia o meno, la campagna ha fatto centro. Si tratta ovviamente di un allestimento temporaneo, anche se i commercianti della zona hanno chiesto di mantenerlo, visto che molti curiosi si sono recati sul luogo per vedere la targa.

Aggiunge il sindaco: “Con questa installazione, Sfera ha deciso di omaggiare la sua città di origine […] È innegabile che la nostra città abbia avuto un’opportunità importante di farsi conoscere nel mondo e così è stato. Indipendentemente dai gusti musicali, si sta parlando del cantante più in voga del momento […] Si tratta di una mera iniziativa di marketing: di promozione del nuovo album per l’artista e di valorizzazione territoriale per Cinisello Balsamo, che abbiamo accolto con piacere quando ci è stata proposta, con l’intento di riconoscere l’affetto per la città d’origine di un personaggio che oggi è famoso nel mondo. Un cinisellese“.

TAG:
sfera ebbasta strillo

ultimo aggiornamento: 23-11-2020


American Music Awards 2020: trionfo per Taylor Swift e The Weeknd

I cinque pezzi più famosi di Ludovico Einaudi