Sanremo Giovani 2018: ecco chi si esibirà nella seconda serata

Sono stati annunciati gli ospiti di Sanremo Giovani 2018 e il dettaglio del programma della kermesse.

Sanremo Giovani 2018 è vicino alla conclusione. In conferenza stampa, il 19 dicembre 2018, gli organizzatori hanno spiegato nel dettaglio il programma delle due serate del 20 e del 21. Un’edizione speciale, in cui verranno svelati i due giovani che prenderanno parte a Sanremo 2019 (oltre agli altri 22 Big), e che verrà condotta da Pippo Baudo e Fabio Rovazzi. Scopriamo insieme l’intero programma e gli ospiti che si alterneranno sul palco.

Sanremo Giovani 2018: i cantanti della seconda serata

Sono stati rivelati i nomi dei cantanti che si esibiranno nella seconda serata della kermesse, contendendosi un posto tra i Big di Sanremo 2019. Eccoli qui:

Federico Angelucci, Cannella, Cordio, La Rua, La Zero, Le Ore, Mahmood, Mescalina, Francesco Miola, Nyvinne, Saita, Sisma.

Livello alto in questa seconda serata, che vede come favoriti assoluti i La Rua, seguiti da Mahmood, Nyvinne e Federico Angelucci. Attenzione alle possibili sorprese La Zero, Mescalina e Sisma.

Sanremo Giovani 2018: ospiti e giuria

Come comunicato da Claudio Fasulo, il vicedirettore di Rai1, la giuria televisiva sarà composta Luca Barbarossa, Luca Bizzarri, Paolo Kessisoglu, Fiorella Mannoia e Annalisa. Gli ospiti non musicali delle due serate saranno gli attori Rocco Papaleo, Marco Giallini ed Edoardo Leo.

Durante la conferenza stampa di presentazione, hanno scherzato tra loro Pippo Baudo e Fabio Rovazzi, i due presentatori scelti da Baglioni. Rovazzi si è lamentato dell’altezza del più maturo collega. Più serio il decano di Sanremo, che si è lamentato dei troppi talent che oggi intasano le televisioni e tolgono in qualche modo importanza al Festival.

FABIO ROVAZZI
FABIO ROVAZZI

Sanremo Giovani 2018: vincitori e non

Come precedentemente annunciato, saranno i vincitori delle due serate del 20 e del 21 a completare la lista dei 24 Big che prenderanno parte al Festival di Sanremo 2019. E gli altri 22 finalisti della kermesse riservata ai Giovani? Anche loro avranno una fetta di gloria.

Claudio Baglioni ha infatti sottolineato che i primi tre classificati delle due serate parteciperanno a un tour mondiale, con esibizioni in programma a Tunisi, Tokyo, Sydney, Buenos Aires, Barcellona e Bruxelles. Inoltre, Fasulo ha sottolineato che l’azienda starebbe lavorando a iniziative dal 23 dicembre al giorno prima del Festival 2019 per dare visibilità anche agli altri 22 finalisti, che saranno comunque presenti sul palco di Sanremo con Baglioni nella serata finale.

Di seguito il video de Il ballo delle incertezze di Ultimo, vincitore delle Nuove Proposte a Sanremo 2018:

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 21-12-2018