Sanremo 2021: la diretta e la classifica definitiva della finale del Festival della Canzone italiana condotto da Amadeus e Fiorello.

Ci siamo. Il Festival di Sanremo 2021, tra mille peripezie, è arrivato alla serata finale. Stasera scopriremo chi sarà il vincitore, con Ermal Meta dato per favoritissimo dai bookmaker e non solo. Tra mille ospiti, 26 canzoni e colpi di scena a non finire, Amadeus si avvia a chiudere il suo secondo Festival, l’ultimo, almeno per il momento. Nella conferenza stampa del 6 marzo ha infatti confermato che non ci sarà un tris di seguito per lui, senza chiudere a un ritorno in futuro. Vedremo, ma ora è tempo di pensare a quest’ultimo grande appuntamento.

Sanremo 2021: il programma e la scaletta della finale

Amadeus
Amadeus

Tanti gli ospiti attesi questa sera, e non tutti del mondo della musica. Questa la scaletta delle ventisei canzoni dei Big:

Ghemon – Momento perfetto
Gaia – Cuore amaro
Irama – La genesi del tuo colore
Gio Evan – Arnica
Ermal Meta – Un milione di cose da dirti
Fulminacci – Santa Marinella
Francesco Renga – Quando trovo te
Extraliscio feat. Davide Toffolo – Bianca luce nera
Colapesce e Dimartino – Musica leggerissima
Malika Ayane – Ti piaci così
Francesca Michielin e Fedez – Chiamami per nome
Willie Peyote – Mai dire mai (La locura)
Orietta Berti – Quando ti sei innamorato
Arisa – Potevi fare di più
Bugo – E invece sì
Maneskin – Zitti e buoni
Madame – Voce
La Rappresentante di Lista – Amare
Annalisa – Dieci
Coma_Cose – Fiamme negli occhi
Lo Stato Sociale – Combat Pop
Random – Torno a te
Max Gazzè e Trifluoperazina Monstery Band – Il farmacista
Noemi – Glicine
Fasma – Parlami
AielloOra

Questo il programma promosso sui social:

Sanremo 2021: la finale

Si alza il sipario sul palco del Teatro Ariston per la finale della kermesse. Ad aprire l’evento è la Banda della Marina Militare per eseguire l’Inno di Mameli. Rientrato in scena, Amadeus riepiloga il regolamento della finale dando tutti i codici per il televoto. Si può quindi dare il via alla gara con Ghemon, che rompe il ghiaccio con la sua Momento perfetto. Senza alcuna pausa si va avanti con Cuore amaro di Gaia. Tocca quindi nuovamente al video delle prove di Irama e della sua La genesi del tuo colore. Il quarto in gara è invece Gio Evan con Arnica.

Al rientro dopo la prima pausa viene introdotto Fiorello, che ci regala un omaggio a Little Tony. Il quinto cantante a tornare sul palco è invece il favoritissimo Ermal Meta con Un milione di cose da dirti. Si prosegue con Fulminacci e Santa Marinella. Arriva quindi il momento di introdurre Zlatan Ibrahimovic per un breve siparietto che anticipa l’ingresso di Francesco Renga, che canta Quando trovo te.

Stacco pubblicitario e si rientra con gli Extraliscio con Davide Toffolo già sul palco per interpretare Bianca luce nera. Atmosfera straordinaria che arriva a introdurre una delle prime ospiti di stasera, Serena Rossi, che presenta il suo nuovo show, La canzone segreta. Momento canoro anche per la talentuosa Serena, che accenna ad A te di Jovanotti, prima di presentare sul palco Colapesce e Dimartino con la loro Musica leggerissima. Segue Malika Ayane con Ti piaci così.

Rientrati dallo stacco pubblicitario si prosegue con la gara. Arriva il momento di Francesca Michielin e Fedez con Chiamami per nome, che riscaldano l’atmosfera per la super ospite di stasera: Ornella Vanoni. La grande diva canta un medley composto da Una ragione di più, La musica è finita, Mi sono innamorato di te e Domani è un altro giorno.

Al rientro dalla pausa, Ornella ci regala anche il suo ultimo singolo, Un sorriso dentro al pianto, insieme all’autore, Francesco Gabbani. Un bagno d’emozione che viene interrotto dalla ripresa della gara, con Willie Peyote e la sua Mai dire mai (la locura). Dopo un monologo breve e in fin dei conti evitabile di Ibrahimovic si passa a un nuovo momento promozionale. Torna sul palco Tecla Insolia per promuovere il film in cui interpreta Nada, La bambina che non voleva cantare. Ed è proprio la giovane cantante-attrice a introdurre Orietta Berti con Quando ti sei innamorato.

Breve stop e si riparte con Arisa e Potevi fare di più, il brano scritto per lei da Gigi D’Alessio. E arriva quindi il momento della donna protagonista questa sera, la giornalista Giovanna Botteri. Può quindi proseguire la gara con Bugo e la sua E invece sì. A sorpresa Amadeus annuncia quindi il vincitore del premio alla carriera Città di Sanremo 2021: si tratta di Rosario Fiorello, la persona che ha reso possibile questo Festival.

Riparte quindi la gara con i Maneskin, con il brano Zitti e buoni. La performance del gruppo di Damiano ci porta verso l’ultimo quadro di Achille Lauro, sulle note di C’est la vie. Dopo la morte ‘metaforica’ dell’artista insultato dalla critica, e incompreso dai troppi, si riprende con Madame e la sua Voce. Intensa performance per la cantante-trapper, che lascia il palco a Federica Pellegrini e Alberto Tomba.

Sono proprio Tomba e Pellegrini, tra qualche difficoltà, a introdurre La Rappresentante di Lista per Amare. Pausa pubblicitaria e si riprende con l’altro super ospite di questa sera, Umberto Tozzi. L’artista torinese canta Dimentica dimentica, Ti amo, Stella stai, Tu e Gloria. Tempo di salutare Ibrahimovic e, dopo una pausa pubblicitaria, si torna allal gara con Annalisa, che canta per la terza volta la sua Dieci. Seguono a ruota i Coma_Cose con Fiamme negli occhi.

Per presentare i prossimi artisti viene richiamato Achille Lauro, che introduce Lo Stato Sociale con Combat Pop. E senza pausa si passa a Random con Torno a te. Chiusa l’avventura per il giovane rapper, arriva il turno di Max Gazzè con Il Farmacista, stavolta travestito da Clark Kent/Superman, con tanto di tuffo tra le sedie dell’Ariston e seguente caduta. Tocca quindi a Noemi con Glicine salire sul palco.

Si ritorna sul palco dopo aver messo alle spalle anche un momento promozionale. Il penultimo a salire sul palco è Fasma con Parlami. E questa maratona musicale si conclude con Aiello, che canta la sua Ora. All’1.50 arriva puntuale lo stop al televoto. Torna sul palco Gaudiano, vincitore delle Nuove Proposte, un antipasto prima della classifica. Ma prima c’è ancora spazio per una coreografia degli Urban Theory.

La classifica di Sanremo 2021

Ecco la classifica generale dal 26esimo al quarto posto:

26 – Random
25 – Aiello
24 – Bugo
23 – Gio Evan
22 – Francesco Renga
21 – Ghemon
20 – Coma_Cose
19 – Gaia
18 – Fasma
17 – Max Gazzè
16 – Fulminacci
15 – Malika Ayane
14 – Noemi
13 – Lo Stato Sociale
12 – Extraliscio feat. Davide Toffolo
11 – La Rappresentante di Lista
10 – Arisa
9 – Orietta Berti
8 – Madame
7 – Annalisa
6 – Willie Peyote
5 – Irama
4 – Colapesce e Dimartino

A contendersi la vittoria finale sono quindi Ermal Meta, Francesca Michielin e Fedez e i Maneskin.

Chi ha vinto Sanremo 2021?

Prima di annunciare il vincitore del 71esimo Festival di Sanremo c’è il tempo per altri ospiti: Riccardo Fogli, Paolo Vallesi e Michele Zarrillo. E nell’attesa del vincitore arriva anche Dardust.

Finalmente, alle 2.25, arriva il momento delle premiazioni:

Premio della Critica Mia Martini – Willie Peyote
Premio della Sala Stampa – Colapesce e Dimartino
Premio Sergio Bardotti per il miglior testo – Madame
Premio Giancarlo Bigazzi per la miglior composizione musicale – Ermal Meta

Al terzo posto si classifica Ermal Meta, secondo posto per Fedez e Francesca Michielin… e a vincere sono quindi i Maneskin!

Riproduzione riservata © 2021 - NM

Sanremo strillo

ultimo aggiornamento: 06-03-2021


Sanremo 2021, Amadeus: “Non farò il terzo Festival di seguito, lo avevamo già deciso io e Fiorello”

Premio alla carriera Città di Sanremo: tutti i vincitori