Amadeus parla ai microfoni di Oggi del cast del prossimo Festival di Sanremo: ecco le dichiarazioni del direttore artistico.

Giorno dopo giorno s’intensificano le voci riguardanti il cast della prossima edizione del Festival di Sanremo, condotto da Amadeus. Per il momento sono pochissimi gli indizi che danno certezze, e la sensazione è che per avere conferme bisognerà davvero attendere fino al 6 gennaio, data in cui verranno svelati tutti i 22 concorrenti di questa edizione del Festival della Canzone italiana.

Qualche anticipazione su quel che sarà ce l’ha fornita proprio il direttore artistico. Ecco le sue dichiarazioni ai microfoni del settimanale Oggi.

Sanremo 2020: le dichiarazioni di Amadeus ad Oggi

Sono davvero tante le canzoni che il direttore artistico sta analizzando in questi giorni: “Ho ricevuto 200 canzoni, ne devo scegliere 22“.

Tra queste 200, molte sono canzoni di uomini. Lo ha chiarito fin da subito Amadeus, forse per preservarsi dalla polemica che ogni anno circonda il Festival riguardo la presenza spesso e volentieri minoritaria di artiste donne.

Spiega il conduttore: “Sono arrivate più canzoni da uomini. Ma il numero non è importante, possono esserci anche meno donne, ma se poi sono fortissime“.

Amadeus
Amadeus

Amadeus parla delle canzoni di Sanremo

Nel corso della sua intervista, Amadeus ha chiarito anche che il suo Festival proseguirà sulla scia dell’innovazione e della modernità dell’ultimo di Claudio Baglioni.

La canzone sanremese, infatti, per il nuovo direttore artistico ormai non esiste più. Ci sarà dunque spazio per il pop e per la melodia, ma saranno protagonisti sia rapper che trapper.

Tra i nomi che si fanno in questo senso c’è quello di Rancore, che già lo scorso anno è stato protagonista sul palco dell’Ariston con Daniele Silvestri, ma anche Tormento, che tornerebbe a diversi anni di distanza dalla partecipazione con i Sottotono.

Di seguito la loro Mezze verità:

TAG:
Amadeus news

ultimo aggiornamento: 12-12-2019


Last Christmas: i primi 35 anni del classico natalizio degli Wham!

Reunion in vista per i Talking Heads?