Salmo, ecco il video-cortometraggio di Lunedì

Salmo, Lunedì: il video ufficiale del nuovo singolo del rapper sardo, con protagonista anche l’attore Alessandro Borghi.

Salmo ha finalmente svelato il video di Lunedì, il suo nuovo singolo. Non a caso, la pubblicazione è avvenuta nella serata del 4 marzo 2019. Un lunedì, ovviamente.

Si tratta di un’opera artistica che non può essere etichettata come semplice clip di accompagnamento a un brano musicale. È infatti un vero e proprio cortometraggio con due protagonisti d’eccezione: lo stesso Salmo e l’attore Alessandro Borghi.

Salmo, Lunedì: il video con Alessandro Borghi

Girato dagli YouNuts!, Antonio Usbergo e Niccolò Celaia, i due videomaker più richiesti dalla musica italiana, negli Studios Nu Boyana di Sofia, in Bulgaria, il video mette in scena un dualismo tra due sopravvissuti, o presunti tali, in uno scenario post apocalittico.

Racconta Salmo che la squadra messa su per la produzione di questo video è davvero la migliore possibile, grazie anche alla partecipazione di quello che personalmente ritiene il miglior attore italiano.

Alla base della sceneggiatura, film e serie tv che lo hanno molto ispirato nel corso della sua vita, come Io sono leggenda, Twin Peaks, 28 giorni dopo e Fight Club. Il confronto è quello eterno tra una parte buona e una cattiva del proprio essere.

Godiamoci questo piccolo capolavoro, una perla da circa 8 minuti. Ecco la clip ufficiale di Lunedì:

Salmo, Lunedì: la canzone

Della canzone Salmo ha raccontato la genesi, sottolineando come si tratti del primo brano scritto per il disco dei record, Playlist. L’ispirazione gli è venuta in un momento particolarmente negativo della sua vita, in cui non riusciva a capire tra le persone intorno a lui chi fosse veramente suo amico, chi gli volessere realmente bene.

Una situazione difficile da sopportare ma che gli ha dato il coraggio di buttare giù il testo di Lunedì, uno dei pezzi sicuramente più riusciti dell’intero Long Playing.

Salmo
Salmo

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 05-03-2019