Rubano la moto a Rose Villain: un fan la aiuta a ritrovarla
Vai al contenuto

Rubano la moto a Rose Villain: un fan la aiuta a ritrovarla

Rose Villain

Con un appello sui social, accompagnato da una foto del mezzo, Rose Villain ha denunciato il furto della sua moto. Un fan l’ha ritrovata.

Rose Villain è stata vittima di uno spiacevole episodio: le hanno rubato la moto a Milano, in zona Navigli. Lei ha prontamente chiesto aiuto ai suoi follower per essere aiutata a ritrovarla e, incredibilmente, uno di loro è riuscito a rintracciare il mezzo.

L’appello di Rose Villain sui social

Mi hanno appena rubato la moto in via Torricelli (zona Navigli). Se qualcuno la vede in giro, mi fa sapere? È una custom, quindi non ce ne sono tante così.“- queste le parole scritte dalla cantante in una storia su Instagram subito dopo aver subito il furto

Poi, sempre sui social, il lieto aggiornamento: “Neanche 12 ore. Mi avete ritrovato la moto“- scrive Rose Villain il 3 marzo mattina. L’appello dell’artista ha funzionato perfettamente: a ritrovarla pare infatti sia stato un fan di nome Ivan.

Dopo aver ringraziato tutti per il supporto, la cantante ha scritto ancora: “Ivan sei stato un drago avrai i biglietti di tutti i miei live a vita, oltre che tutto il mio amore. Per sdebitarsi ulteriormente, Rose Villain ha promesso di far presto sentire ai fan uno spoiler del nuovo disco che uscirà l’8 marzo.

I furti ai VIP a Milano

Sono sempre più numerosi i casi di persone famose che subiscono furti a Milano. Tra i più celebri, ricordiamo lo scippo subito da Carlos Sainz, pilota di Formula 1 al quale è stato rubato l’orologio di lusso in pieno centro. Altro furto che ha fatto notizia è quello subito da Flavio Briatore a cui era stato rubato uno zainetto dal sedile posteriore dell’auto.

Rose Villain al Festival di Sanremo 2024
Rose Villain al Festival di Sanremo 2024

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 4 Marzo 2024 17:10

Geolier mantiene la promessa all’amico morto per tumore