Ron, Sono un figlio: la data di uscita e la tracklist del nuovo album di inediti dell’artista di Dorno.

D’improvviso, riecco Ron. A distanza di otto anni dall’ultimo album di inediti, Rosalino Cellammare torna a regalare nuova musica ai suoi fan. Un grande ritorno per il pop e la canzone d’autore. L’ultima uscita nella sua carriera risaliva in realtà a quattro anni fa, ma si trattava non di un album di inediti, bensì un disco tributo al suo grande maestro, Lucio Dalla, intitolato Lucio!. Scopriamo insieme tutti i dettagli su questa nuova uscita di uno degli ultimi grandi nomi del cantautorato italiano storico.

Ron, Sono un figlio: la data di uscita

Prodotto dallo stesso Rosalino insieme a Maurizio Parafioriti, il nuovo album s’intitola Sono un figlio. Un disco importante per il 69enne originario della provincia di Pavia, che celebra così cinquanta anni di attività artistica di altissimo livello, con successi raggiunti sia in ambito nazionale che internazionale.

Rosalino Cellamare Ron
Rosalino Cellamare Ron

Oltre al disco nell’ambito di questo nuovo progetto arriverà un nuovo tour, di cui non conosciamo ancora le date. La data di uscita di Sono un figlio è il prossimo 30 settembre. Ma quali saranno le canzoni contenute in questo nuovo progetto?

Questa la copertina dell’album:

La tracklist di Sono un figlio

A distanza di pochi mesi dalla doppia raccolta di successi Non abbiam bisogno di parole, pubblicata nella primavera del 2022, Ron regala quindi ai fan una lietissima notizia, un album di canzoni inedite destinate ad arricchire un repertorio già di altissimo livello.

Di seguito la tracklist del disco:

1 – Sono un figlio
2 – Più di quanto ti ho amato
3 – Abitante di un corpo celeste
4 – Diventerò me stesso
5 – Un’astronave nel cielo
6 – Melodramma pop
7 – La stessa persona
8 – Annina
9 – Questo vento
10 – Quel fuoco
11 – Nelle lettere
12 – Fino a domani
13 – I gatti

Riproduzione riservata © 2022 - NM

strillo

ultimo aggiornamento: 02-09-2022


Le migliori canzoni dei Toto: da Rosanna ad Africa

House of the Dragon: i segreti della colonna sonora della serie