Gigi D’Alessio e Nino D’Angelo spiegano perché sono stati rinviati i loro concerti

Nino D’Angelo e Gigi D’Alessio, i concerti di giugno sono stati rinviati: ecco le nuove date e come chiedere il rimborso dei biglietti.

Sono stati rinviati i concerti di Gigi D’Alessio e Nino D’Angelo previsti per il mese di giugno a Napoli. Gli spettacoli dal titolo suggestivo di Figli di un re minore sono stati spostati, per motivi organizzativi, dal 21, 22 e 23 giugno al 20, 21 e 22 settembre.

La location non è però cambiata: si rimane all’Arena Flegrea di Napoli. Una brutta notizia per tutti i fan dei due artisti napoletani, che però potranno rifarsi tra pochi mesi. I biglietti per l’evento rimangono validi anche per le nuove date, ma sono state diramate le informazioni per poter richiedere eventualmente il rimborso.

Rinviati i concerti di Nino D’Angelo e Gigi D’Alessio: il motivo

Nel comunicato si parlava di un rinvio per motivi organizzativi. La verità l’hanno però raccontata in un video sui social gli stessi Gigi e Nino. Nell’occasione, hanno chiesto scusa a tutti i loro fan per i disagi creati, e hanno spiegato che avevano litigato qualche tempo fa.

Poi però una ventina di giorni si sono visti e hanno fatto pace. Purtroppo in venti giorni uno spettacolo come quello che hanno in mente non si poteva organizzare e sono stati costretti quindi a rinviare lo show. Stavolta però promettono che cascasse il mondo a settembre si esibiranno.

Scuse che sono state accettate da molti, ma non da tutti. Alcuni fan infatti avevano già organizzato i propri viaggi, comprando biglietti e prenotando hotel, e questo rinvio gli ha creato un grave danno economico. Per farsi perdonare i due artisti dovranno mettere in piedi davvero uno show incredibile. Ecco il video delle loro scuse:

View this post on Instagram

Un semplice “vi chiediamo scusa”

A post shared by Nino D'Angelo (@nino.dangelofficial) on

Come chiedere il rimborso dei biglietti

Per chi volesse rinunciare all’evento, ecco come chiedere il rimborso dei biglietti.

Nel caso dei tagliandi acquistati presso un punto vendita basterà rivolgersi allo stesso entro e non oltre il 26 giugno.

I tagliandi acquistati online sul circuito TicketOne o tramite call center con modalità ‘ritiro presso il luogo dell’evento’ potranno invece essere riborsati scrivendo una email a questo indirizzo: ecomm.customerservice@ticketone.it, entro e non oltre il 26 giugno.

Infine, per i biglietti comprati online o tramite call center con la modalità ‘spedizione tramite corriere espresso’ è necessario rispedirlo indietro tramite raccomandata con ricevuta di ritorno entro e non oltre il 26 giugno. Questo l’indirizzo: TicketOne S.p.A – Via Vittor Pisani 19 – 20124 Milano (C.a. Divisione Commercio Elettronico).

Gigi D'Alessio
Gigi D’Alessio

ultimo aggiornamento: 11-06-2019