Il significato di Gianna, canzone scritta da Rino Gaetano, pubblicata nel 19789, inclusa nell’album Nuntereggae più.

Rino Gaetano presentò Gianna durante la partecipazione alla 28esima edizione del Festival di Sanremo. Proprio in quell’occasione, esordì nel panorama musicale italiano, lasciando una traccia indelebile nel mondo del cantautorato, con i suoi testi pregni di messaggi e specchio della società in cui viveva. Anche Gianna seguiva questa lunghezza d’onda. Nel testo, il cantautore, infatti, narrava i vizi dell’Italia, nascosti sotto una coperta di finto perbenismo.

Rino Gaetano
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/rinogaetano/

Rino Gaetano, il significato di Gianna

Il cantautore utilizza un nome femminie, quello di Gianna, per raccontare l’epoca in cui viveva. I vizi, le abitudini insolite che, spesso, sono nascoste dietro un muro di ipocrisia e finto perbenismo. Gianna, in tal senso, rappresenta una persona con i propri ideali ai quali vi rinuncia, semplicemente per non perdere i privilegi acquisiti e le comodità che una vita standard può darle.

Il video di Gianna:

Di giorno, le persone si comportano in maniera “normale“, seguono le regole e le convenzioni sociali ma di notte tutto viene ribaltato: “la gente si sveste, comincia un mondo, un mondo diverso, ma fatto di sesso, chi vivrà, vedrà”. Frase altamente significativa, visto che racchiude, in poche parole, il senso dell’intero brano: la falsità che si nasconde dietro atteggiamenti intrisi di apparente conformismo.

Aiello porta Gianna sul palco di Sanremo 2021

Per omaggiare Rino Gaetano, Aiello porterà sul palco dell’Ariston una cover di Gianna, canzone che ritorna nella kermesse musicale dopo 43 anni la sua prima presentazione da parte del cantautore crotonese. Ci sarà con lui anche il rapper Cinisello Vegas Jones. In questa edizione del 2021 del Festival di Sanremo, Aiello è in gara con il brano Ora.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 28-02-2021


Offspring: in arrivo un nuovo album e un singolo

Robbie Williams: in arrivo il biopic sull’ex Take That