Gli Offspring annunciano il loro primo nuovo album in nove anni, Let The Bad Times Roll e l’arrivo di un nuovo singolo.

Gli Offspring hanno annunciato l’arrivo di Let The Bad Times Roll, nuovo lavoro discografico della band, che arriva dopo nove anni di assenza. E, ad aprire le danze, è il singolo in uscita che dà il titolo all’album. Il disco è il primo LP della band punk rock, che ha pubblicato il suo ultimo album, Days Go By nel 2012. Let The Bad Times Roll sarà pubblicato il 16 aprile 2021 con Concord Records.

chitarra elettrica rock
chitarra elettrica rock

Offspring, in arrivo il nuovo album Let The Bad Times Roll

Let The Bad Times Roll è stato scritto e registrato dagli Offspring negli ultimi anni, in varie località, tra cui lo studio della band situato a Huntington Beach, in California. Il nuovo album rappresenta, inoltre, anche la terza collaborazione che il gruppo ha con il produttore Bob Rock. La title track è stata rilasciata il 24 febbraio 2021 e anticipa l’arrivo del loro omonimo e nuovo lavoro discografico.

Ecco il video di Let The Bad Times Roll:

Il frontman – Dexter Holland – ha parlato del significato della canzone, scritta alla fine del 2019 e registrata lo scorso anno: “Penso che siamo in un periodo storico unico, in cui i leader mondiali anziché promettere ‘faremo del nostro meglio’ sembrano dirti ‘vai a farti f…”, e questo fa davvero paura“.

Il chitarrista Kevin ‘Noodles’ Wasserman ha aggiunto: “La gente dice che se andrà tutto all’inferno, potremmo anche trarne il massimo, o almeno uscirne. ‘Let the bad times roll!“.

La tracklist di Let The Bad Times Roll

Ecco la tracklist di Let The Bad Times Roll, nuovo album degli Offspring:

  1. This Is Not Utopia
  2. Let The Bad Times Roll
  3. Behind Your Walls
  4. Army of One
  5. Breaking These Bones
  6. Coming For You
  7. We Never Have Sex Anymore
  8. In The Hall of the Mountain King
  9. The Opioid Diaries
  10. Hassan Chop
  11. Gone Away
  12. Lullaby

Parlando del rapporto di lavoro del gruppo con Rock, Noodles ha dichiarato: “È bello lavorare con lui. Ci fa lavorare sodo e ci fa sforzare per dare il meglio, ma lo fa in modo figo“.

Ci fa sentire come se potessimo raggiungere gli obiettivi che ci poniamo. Invece di farci sentire come ‘beh, non suonate abbastanza bene’, o ‘quello che stiamo facendo non va bene’, ci sprona continuamente a dare di più. Lo adoriamo, è fantastico lavorare con lui “, ha concluso il chitarrista.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

Rock

ultimo aggiornamento: 28-02-2021


Tutti i vincitori del Festival di Sanremo

Rino Gaetano e i vizi dell’Italia: il significato di Gianna