Ringo Starr ha organizzato un grande evento per il suo compleanno, al fine di sostenere diverse organizzazioni no profit, come Black Lives Matter.

L’ex batterista dei Beatles Ringo Starr ha annunciato l’intenzione di celebrare il suo 80esimo compleanno con un concerto di beneficenza per sostenere alcune delle sue cause.

Il “Ringo’s Big Birthday Show” andrà in onda sul canale YouTube di Ringo e includerà esibizioni domestiche uniche e filmati di concerti mai visti prima di Starr, Paul McCartney e Joe Walsh, oltre a Gary Clark Jr, Sheryl Crow, Sheila E e Ben Harper, giusto per fare qualche nome.

La trasmissione presenterà anche la première di una versione guest star di Give More Love di Ringo creata a beneficio di Musicares e con Jeff Bridges, Jackson Browne, T Bone Burnette, Elvis Costello, Rodney Crowell, Steve Earle, Peter Frampton, Ray Wylie Hubbard, Kenny Loggins, Michael McDonald, Keb Mo e Willie Nelson.

L’evento conterrà anche la musica di una playlist di spettacoli tributo sul canale YouTube di Ringo, inclusi tributi musicali di Ben Folds, Ben Dickey, Bettye LaVette, Colin Hay.

E ancora: Elvis Costello, Gregg Rolie, Judy Collins, Peter Frampton, Richard Marx, Steve Earle e Steve Lukather. Il concerto andrà a beneficio di 4 diverse organizzazioni no profit: Black Lives Matter Global Network, David Lynch Foundation, Musicares e WaterAid.

Ringo Starr compie 80 anni: evento di beneficienza con tanti ospiti

Ringo Starr ha annunciato una festa di compleanno in diretta per suonare con vari artisti a fini benefici. L’ex batterista dei Beatles non è nuovo alle feste di compleanno, avendo realizzato la sua prima festa pubblica di compleanno a Los Angeles nel 2008.

Al tempo, l’evento fu intitolato Peace and Love ed è una tradizione che è continuata a crescere solo nel corso degli anni. L’evento è stato intitolato Big Birthday Show e verrà trasmesso in streaming in diretta sul canale YouTube di Starr a causa delle restrizioni COVID-19 di quest’anno.

Tutte le donazioni saranno suddivise in quattro organizzazioni: Black Lives Matter Global Network, David Lynch Foundation, MusiCares e WaterAid.

Il video di Photograph:

Ringo Starr, gli ospiti dell’evento

All’evento sono stati invitati tanti talentuosi musicisti che si esibiscono in live-stream per beneficenza.

Il live stream si svolgerà il 7 luglio dalle 17:00 EST e presenterà nuove esibizioni a casa, insieme a filmati di concerti

Ci saranno artisti come Joe Walsh, Sheryl Crow, Sheila E., Ben Harper, Gary Clark Jr., ed ex compagno di band dei Beatles, Paul McCartney.

Come tutti sanno, adoro riunirmi con i fan per la pace e l’amore per il mio compleanno“, ha dichiarato Starr, aggiungendo, “Ma quest’anno, voglio che tutti siano al sicuro a casa. Così ho chiamato alcuni amici e abbiamo messo insieme questo grande spettacolo di compleanno” al fine di “poter festeggiare il mio compleanno con tutti voi, con un po’ di musica eccezionale per alcune grandi organizzazioni benefiche“.

The Beatles
The Beatles

TAG:
news Ringo Starr

ultimo aggiornamento: 01-07-2020


Vasco Rossi: tre anni fa il concerto evento Vasco Modena Park

Evanescence, pubblicato il nuovo singolo The Game Is Over