È finita l’attesa, Eminem arriva finalmente in Italia!

Eminem, il Revival Tour 2018… passa per l’Italia! Il re della musica rap sbarca a Milano per un evento imperdibile.

Grande attesa del pubblico italiano per l’arrivo di Eminem a Milano. Il rapper si esibirà live in Italia per la prima volta dopo anni di carriera trascorsi sulla cresta dell’onda, da protagonista indiscusso sul palcoscenico della musica internazionale.

Eminem in Italia, il primo concerto… alla terza presenza

Certo, sebbene sia il primo vero concerto del rapper di St. Joseph, non è certo la sua prima volta in Italia. Come dimenticare il 2001, anno in cui il cantante è stato ospite, non senza polemiche, del Festival di Sanremo condotto da Raffaella Carrà: un’esibizione nervosa, non capita e che non lasciò il segno. A dimostrarlo, il fatto che il cantante abbandonò il palco senza rispondere nemmeno a una domanda, letteralmente inseguito dalla Carrà.

La seconda volta in Italia, invece, arriva nel 2004, quando Eminem si esibisce a Roma in occasione degli MTV Europe Music Awards a Roma. Solo brevi esibizioni o comparse, dunque, ed è per questo che quello del prossimo 7 luglio, il primo concerto di Eminem in Italia, rappresenta un evento storico e un appuntamento imperdibile per i fan di Marshall Bruce Mathers III.

Eminen, Revival Tour 2018: le date in Europa

Dopo i primi live in terra americana (dal 15 aprile fino al 17 giugno), il rapper approderà in Europa il 30 giugno a Oslo, Norvegia, per proseguire poi il suo tour in Svezia (2 luglio a Stoccolma) e in Danimarca, dove sarà ospite al Roskilde Festival il 4 luglio.

Dopo la tappa svizzera (6 luglio a Zurigo), il cantante sarà in Italia per il suo primo concerto live: l’esibizione di Eminem a Milano è prevista per il prossimo 7 luglio, quando salirà sul palco del Parco EXPERIENCE per l’unico imperdibile evento in terra italiana del suo tour. Il 10 luglio, invece, appuntamento in Germania (Hannover), il 12 al Goffertpark di Nimega (Olanda) e poi il gran finale a Londra con due serate di congedo (14 e 15 luglio).

Eminem
Fonte foto: https://www.facebook.com/eminem/

Eminem, Revival divide la critica

A distanza di quattro anni The Marshall Mathers Lp 2, il rapper ha chiuso il 2017 regalando ai suoi fan Revival, uno dei dischi più controversi nella carriera del rapper. L’impressione è il disco non abbia raggiunto i livelli del precedente: la critica ha bersagliato il nono album in studio dell’artista puntando il dito in particolar modo contro le basi musicali, decisamente deludenti rispetto a quelle cui ci aveva abituato Marshall, e scagliandosi poi contro i testi del cantante, meno incisivo e meno profondo del solito, vedesi le rime contro Trump per capire quello di cui stiamo parlando.

Questo il video di Walk On Water (Eminem feat Beyoncé):

Secondo gli esperti Eminem si sarebbe venduto alle logiche del mercato togliendo spessore alla sua musica e alle sue rime; il grande successo riscosso dall’album sembra però suggerire che Revival qualcosa da dire ce l’abbia, eccome. Il ritorno alle origini del rapper non è visto dai suoi fan come una forzatura ma come un pregio, mentre le influenze provenienti dal rock e dal gospel danno un sapore nuovo – e gradito – al disco.

Insomma, il solito Eminem: nel bene o nel male si parla sempre di lui.

I biglietti per il concerto di Eminem a Milano saranno in vendita dalle ore 10 di venerdì 2 febbraio 2018 su TicketOne.it.

Fonte foto: https://www.facebook.com/eminem/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 30-01-2018

Nicolò Olia