Eminem affonda Donald Trump: il freestyle della discordia

O con me o con lui: Eminem affonda Trump in un freestyle rap.

Quattro minuti e qualche secondo: tanto è bastato a Eminem, il noto rapper, per affondare il presidente egli Stati Uniti Donald Trump, uno che continua ad avere difficoltà a farsi apprezzare nel mondo dello spettacolo. Tanti gli artisti che lo hanno criticato aspramente e pubblicamente in occasione anche di grandi eventi. E tutti hanno strappato applausi scroscianti.

È già virale sulla rete il video di Eminem che, in un freestyle virtuso tanto quanto velenoso, attacca aspramente Donald Trump, un kamikaze che trascinerà il mondo verso una catastrofe nucleare, stando alle rime del rapper.

Manderà via tutti gli immigrati. Costruirà un muro più alto di questo. Beh, se lo costruirà spero che abbia mattoni solidi come la roccia, perché come fa lui in politica userò tutti i suoi trucchi, perché lancerò quel pezzo di m****a contro quel muro finché non ci resterà attaccato” canta Eminem nel video trasmesso durante i BET Hip Hop Awards. E anche in questo caso applausi scroscianti…

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 11-10-2017