Reload Music Festival 2018: musica e sostenibilità per la quarta edizione

Si è conclusa la quarta edizione del Reload Music Festival, l’evento di musica elettronica torinese diventato negli anni un vero e proprio simbolo della città.

È stato il Lingotto Fiere di Torino a ospitare il 3 marzo 2018, per il quarto anno consecutivo, il Reload Music Festival, il famosissimo festival di musica Edm che ha presentato artisti di spicco della scena elettronica mondiale come Timmy Trumpet (Australia), Alan Walker (Norvegia), Party Favor (Stati Uniti), Angerfist (Olanda), Michael Feiner (Svezia), Say My Name (Stati Uniti), Nervo (Australia) e i connazionali Zatox (Roma) e Drop (Torino).

Musica no-stop e “green” per 18 ore consecutive

Sono state 18 le ore che hanno impegnato gli appassionati di musica elettronica all’interno dello spazio offerto da Lingotto Fiere: fan ansiosi di potersi immergere nuovamente nel tanto atteso festival che, nelle edizioni precedenti, è arrivato ad ospitare fino a 10.000 persone. Il pubblico si è intrattenuto, infatti, dalle 12 di sabato 3 marzo fino al sorgere del sole del giorno successivo. Ecco una foto scattata dal palco:

La musica, però, non è stato l’unico collante ad aver tenuto insieme i devoti spettatori: a far parte dell’evento è stato anche un forte interesse per la sostenibilità ed il sociale. Il main stage, infatti, ha presentato caratteristiche “green” e a impatto zero. Insomma, al passo coi tempi. Accanto ad esso, poi, nella Sala Blu, è stato allestito anche un live stage dedicato alla musica sperimentale, più di nicchia.

Sono i suoni più disparati quelli a cui gli appassionati hanno potuto assistere: la musica ha spaziato dalla classica in chiave elettronica, all’indie, al rock, fino al rap, presentando artisti come Ambro, La Madre degli Orfani e BeatKoinz.

Un festival all’insegna dell’informazione

Accanto al vasto panorama musicale offerto dal Reload Musica Festival è stato allestito dall’organizzatrice Virginia Sanchesi il “corridoio delle esperienze”, uno spazio dedicato all’informazione, ai laboratori gratuiti e al sociale. Diverse le tematiche che si sono affrontate, tra le quali spiccano quelle riguardanti il sesso consapevole, la sicurezza alla guida, l’enologia e il teatro.

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/reloadmusicfestivaltorino/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 05-03-2018