Quando David Bowie rifiutò i Coldplay: il brano da incidere non era all’altezza

A dieci giorni dalla morte di David Bowie emergono altri elementi dell’ultimo periodo: come quando rifiutò di prestare la propria voce ai Coldplay.

A dieci giorni dalla morte di David Bowie, evento che ha lasciato il mondo della musica attonito, emergono altri particolari sull’artista scomparso lo scorso 11 gennaio, dopo una lunga battaglia contro il cancro che lo ha portato via all’affetto dei suoi cari e dei milioni di fan. Vengono riportate alla luce anche vicende più datate, ad esempio un legame di tipo artistico mai nato con i Coldplay: il gruppo di Chris Martin, come svelato dallo stesso frontman nel dicembre del 2014, avrebbe chiesto al Duca Bianco di collaborare con la band, di cantare un brano da includere nell’album dei Coldplay. Richiesta che però è stata rifiutata da David Bowie, che ha gentilmente declinato l’offerta.

Chris Martin: David Bowie spinge tutti a non accontentarci

Il motivo? Il brano non era gradito a David Bowie: l’artista, come raccontato da Chris Martin, ha detto al frontman dei Coldplay che la canzone alla quale avrebbe dovuto prestare la propria voce non era certamente dei migliori.

Questa non è una delle tue canzoni migliori, avrebbe detto il Duca Bianco a Chris Martin, secondo quanto dichiarato dallo stesso Martin in tempi non sospetti, prima della morte di Bowie. Chris Martin che non si è per questo offeso: Ha degli standard molto alti, una cosa che a me piace: spinge tutti noi a non accontentarci.

David Bowie, il ritratto dei colleghi, il tributo di Madonna e le petizioni sul web

Il ritratto di David Bowie da consegnare alla storia rimane dunque quello già emerso negli ultimi giorni, attraverso il ricordo degli artisti che il Duca Bianco ha influenzato inevitabilmente.

A partire da Madonna, la star che è sembrata più di tutti commossa per la scomparsa dell’amico e collega: un omaggio toccante quello di Miss Ciccone in Texas, a Houston, nel corso di una tappa del proprio tour. Ha ricordato David, ha cantato una sua canzone e si è commossa.

E dalle petizioni nate sul web. E’ di questi giorni la richiesta di voler cambiare il nome del pianeta Marte con il nome dell’artista appena scomparso, o sostituire l’effige  dell’economo Adam Smith posto nelle banconote del valore di 20 sterline con quella di Bowie.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 20-01-2016

Ivana Crocifisso