Pupo: rissa all’October Palace di Kiev durante uno show live

Il concerto di Pupo a Kiev ha avuto un esito davvero inatteso: il cantante è dovuto scendere dal palco del teatro per mettere fine ad una rissa

Anche le star vivono serate alternative non programmate e ne sa qualcosa il cantante fiorentino Pupo il quale attualmente è in tour nell’est Europa con il suo “Pupo Tour 2016 Ukraine & Moldova” e proprio durante un concerto nella capitale ucraina ha dovuto affrontare una serata un po’ particolare.

Il cantante è dovuto scendere dal palco del teatro October Palace per provare a mettere pace tra due spettatrici che stavano venendo alle mani. Mentre si stava esibendo sulle note del suo brano La Notte, infatti, due fan presenti tra il pubblico hanno cominciato a litigare. A scatenare la rissa sarebbe stato il volume troppo alto della suoneria del cellulare del figlio di una delle due, che a quanto pare disturbava il concerto.

I mariti delle due donne hanno provato a placare gli animi, ma la situazione è diventata ancora più incandescente finendo a calci e spintoni. Così Pupo è intervenuto, scendendo dal palco per sedare la zuffa con l’aiuto del servizio di sicurezza. Una volta riportata la tranquillità in sala, il cantante ha potuto continuare il suo spettacolo.

È stato lo stesso cantante a postare la notizia battuta dall’Ansa sul suo profilo, e attirando i commenti (a volte ironici) dei fan presenti e non. Il cantante è uno dei personaggi italiani più amati a quelle latitudini e ieri sera si ritrovava davanti ai fan riunitisi al teatro October Palace, dove sta portando il suo ultimo album “Porno contro amore”, uscito quest’anno.
Pupo, al secolo Enzo Ghinazzi, è certamente uno dei cantanti italiani più apprezzati nell’Est Europa. Nonostante Pupo da diversi anni abbia vestito i panni di conduttore tv, i suoi successi sono molto apprezzati all’estero, specialmente nei Paesi dell’Europa dell’Est.

 

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 01-12-2016

Licia De Pasquale