Pupo e Il Cile uniscono le voci in un singolo ironico e riflessivo che fa il suo debutto su tutte le piattaforme di streaming.

Si intitola “Tricolore” il nuovo singolo di Pupo e Il Cile, un duo inaspettato che avrebbe voluto partecipare al Festival di Sanremo: ma purtroppo non è successo. Tuttavia, il brano – che è stato ugualmente pubblicato riscuotendo già successo – rispecchia i tempi frenetici, caotici e liquidi in cui viviamo.

Pupo

Una rappresentazione della società odierna

Le identità musicali ed artistiche di Pupo e Il Cile, coadiuvate dal produttore Andrea “BOOM.BO” Palumbo, si fondono in un dipinto musicale che è un affresco della società odierna.

Nonostante non sia stato selezionato per il 74° Festival di Sanremo, “Tricolore” è già disponibile su tutte le piattaforme di streaming e download. Il brano esplora i tormenti dei protagonisti che danzano a tempo di nevrosi contemporanee, vecchi e nuovi demoni, e celebrazioni di una patria indiscutibilmente fragile nella sua essenza.

Nella canzone, l’arma dell’ironia non smette mai di pungere l’ascoltatore, a partire dal gioco di parole del titolo che unisce il tricolore al “tris” e il “colore” che sono punteggi del poker.

Il Cile: “Un onore collaborare con Pupo”

Per Il Cile, “è stato un onore collaborare con Enzo – meglio conosciuto come Pupo – che è un’icona mondiale della musica italiana, non a caso con “tri-colore” il mio intento era proprio quello di celebrare con ironia e acume pregi e difetti della nostra penisola e delle nostre anime artistiche e umane”.

Nonostante la canzone non sia stata ammessa al Festival di Sanremo, i due artisti non si sono lasciati abbattere. Il loro brano, infatti, è stato pubblicato in anteprima su Dagospia.it e ha ricevuto un’accoglienza positiva.

Esclusi da Sanremo, ma non dimenticati

“Tricolore” è un brano che parla apertamente delle proprie delusioni, dipendenze e rinascita. Pupo, noto per i suoi problemi passati con il gioco d’azzardo, e Il Cile, che ha parlato apertamente della sua battaglia contro l’alcolismo, si esibiscono insieme per la prima volta in una performance che riflette le loro esperienze personali.

Nonostante l’esclusione da Sanremo, Pupo afferma: “Mi avrebbe fatto dispiacere che nessuno si fosse accorto che avevamo presentato una canzone, ma ora con questa esclusione se ne parlerà. Il successo dei brani poi lo fanno le radio, le piattaforme, lo streaming e mi auguro che questa canzone piaccia perché lo merita”.

Di seguito il singolo “Tricolore”:

Riproduzione riservata © 2024 - NM

Sanremo

ultimo aggiornamento: 26 Gennaio 2024 15:28


Green Day, il significato di Bobby Sox: il singolo dell’album “Saviors”

“Susy”, il singolo di Gio Evan come inno alla libertà tra i vicoli di Napoli