Doppia serata da incubo per Placido Domingo all’Arena di Verona. L’orchestra protesta contro il direttore e definisce la sua Turandot una débacle.

Problemi per Placido Domingo. Stavolta però non c’entrano le questioni di cronaca e le vicende drammatiche che lo hanno coinvolto negli ultimi anni. O almeno non direttamente. Il tenore spagnolo è andato incontro a una delle più clamorose débacle della sua vita. La sua direzione della Turandot ha portato infatti alla rivolta da parte degli orchestrali, che tramite il proprio sindacato hanno denunciato alcuni problemi avvenuti durante le serate del Verdi Opera Night.

Placido Domingo: l’orchestra si ribella alla sua Turandot

Le due serate dedicate alla Turandot diretta da Placido Domingo non sono andate proprio secondo programma. Al termine delle esibizioni, durante la sera in cui ha diretto il tenore spagnolo, l’orchestra non si è alzata in piedi per raccogliere gli applausi del pubblico, come tradizione vorrebbe. Il motivo è stato spiegato in una nota diffusa ufficialmente.

Direttore d'orchestra
Direttore d’orchestra

L’esito delle serate, viste le imbarazzanti prove, era stato previsto e denunciato dagli stessi artisti del coro, professori d’orchestra e tecnici di palcoscenico, i quali avevano subito capito che Domingo non era all’altezza della sua fama e del compito affidatogli da Fondazione Arena di Verona“, si legge nell comunicato, durissimo nei suoi contenuti. Le due serate vengono infatti descritte come un “gigantesco fallimento“.

I problemi della vigilia

D’altronde, già la vigilia delle serate dirette da Placido Domingo non erano state prive di problemi e polemiche. Un gruppo locale di persone e amanti dell’opera aveva infatti protestato apertamente nei confronti del Sindaco per esprimere il proprio dissenso riguardante la presenza del tenore spagnolo, al centro di numerose accuse di molestie sessuali mosse negli ultimi anni. Proteste che non avevano portato ai frutti sperati, con il risultato che, alla fine, le cose sono andate nel peggiore dei modi per tutti. E adesso c’è già chi pensa che sia necessario annullare i prossimi appuntamenti di Domingo all’Arena nel 2023.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

strillo

ultimo aggiornamento: 31-08-2022


Muse, Matt Bellamy esalta Lady Gaga: “Un fenomeno assoluto”

Elisa annuncia l’arrivo di tre nuovi dischi live per celebrare un tour “unico”