Petizione curiosa sul web: Phil Collins deve essere fermato!

L’ex batterista dei Genesis Phil Collins ha dichiarato recentemente il suo ritorno alla musica.

Alla rivista Rolling Stone l’ex batterista dei Genesis Phil Collins ha recentemente annunciato che “non è più ufficialmente in pensione”, e che sta lavorando ad un album solista e che successivamente penserà anche ad un tour promozionale.
Queste dichiarazioni non hanno però avuto un grande effetto sui più di duemila fan, che hanno sottoscritto una petizione creata da una tale Brian Pee di New York, che nella petizione scrive: “Phil Collins ha annunciato che non è più in pensione. C’è troppa sofferenza nel nomdo resti lì dov’è. Phil Collins deve essere fermato.”

Phil spiega il ritorno

Phil Collins aveva dichiarato sempre a Rolling Stone, che era giunto il momento di tornare, non avave più intenzione di fare il padre a tempo pieno, anzi proprio i figli sono stati la molla per il ritorno i figli sono cresciuti, e gli hanno chiedendogli di far loro vedere cosa faceva quando erano con i pannolini.Naturale è stata la domanda se questo ritorno può significare una reunion dei Genesis, ma Phil Collins non ha nè confermato nè smentito: “Per il momento limitiamoci a vedere come andrà questo nuovo album, poi chi lo sa”.

 

 

 

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 06-11-2015

Redazione Notizie Musica