Beatles, in arrivo un film sull’incisione di Let It Be

Peter Jackson girerà un film sull’incisione di Let It Be, l’ultimo album dei Beatles.

I Beatles e Let It Be torneranno al cinema. Lo ha annunciato quest’oggi Peter Jackson, che ha reso pubblica la sua intenzione di trasformare in un film il documentario Let It Be girato da Michael Edward Lidsay-Hogg tra il 2 e il 31 gennaio 1969.

Si tratta dello storica pellicola in cui appare il concerto del quartetto di Liverpool sul tetto del palazzo della Apple Records. E forse proprio per questo l’annuncio è stato dato il 30 gennaio 2019, giorno del cinquantenario di quell’esibizione leggendaria, l’ultima dal vivo dei Beatles.

Peter Jackson, Let It Be: un film sui Beatles

Il regista, famoso, tra le altre opere, per la trilogia da record de Il Signore degli Anelli, ha diramato un comunicato ufficiale che recita così: “Le 55 ore di girato inedito e le 140 di materiale audio che ci sono state rese disponibili assicurano che il film sarà l’esperienza definitiva, quello che i fan dei Beatles hanno sempre sognato“.

Il cineasta premio Oscar ha quindi aggiunto che il suo scopo è far sì che il film metta fine a tutte le polemiche che hanno riguardato Let It Be, l’album che ha chiuso la storia dei Beatles, registrato solo un anno e mezzo prima del definitivo scioglimento. Perché, assicura Jackson, di ciò che le leggende hanno tramandato quasi nulla è vero.

BEATLES
BEATLES

Beatles – Let It Be

Il film di Peter Jackson è al momento solo nelle prime fasi di produzione e non ha ancora un titolo, ma si sa che si tratta di un progetto portato avanti con la collaborazione di Paul McCartney, Ringo Starr, Yoko Ono e Olivia Harrison.

Va ricordato che Let It Be, album storico e di grande valore, contenente, oltre la title track, brani come Get Back e The Long and Winding Road, è stato effettivamente accompagnato nel corso degli anni da una serie di leggende che hanno finito per renderlo più drammatico di quanto, a detta di Jackson, non sia stato.

Tra queste voci, anche quella che avrebbe voluto un George Harrison stanco di essere messo in secondo piano e voglioso addirittura di mettere su un gruppo tutto suo con l’amico Eric Clapton.

Riascoltiamo insieme il capolavoro Let It Be:

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 30-01-2019