Peter Cincotti torna dopo 5 anni con “Long way from home”

Perché i Green Day si chiamano così?

Dopo una pausa discografica durata cinque anni, Peter Cincotti sta per tornare con il nuovo disco “Long way from home”.

Sarà presentato in anteprima in un concerto a New York, sua città natale, il nuovo album di Peter Cincotti, “Long way from home”, previsto per i primi del 2017. Il cantante italo-americano suonerà live anche in Italia, il 14 dicembre al Monk di Roma, il 15 all’Hart di Napoli e il 17 al mitico Blue Note di Milano.

Un lungo lavoro

Il disco precedente di Peter Cincotti, “Metropolis”, era uscito nel 2013. Da allora sono cambiate un po’ di cose, nella vita di questo giovane cantante votato al jazz. Innanzitutto ha lasciato la città che gli ha dato i natali, ovvero la Big Apple americana. Si è trasferito quindi nel New Jersey, in una casa vicina al mare, cosa che ha contribuito ad alimentare la sua ispirazione.

Difatti, Peter ha raccontato in un’intervista a La Repubblica, che per molte notti veniva per così dire “svegliato” dall’urgenza di mettere per iscritto le note che gravitavano nella sua mente. Parla di un lavoro di trascrizione, perché le musiche arrivavano da sole, con la grande facilità di cui solo gli artisti in stato di grazia possono beneficiare.

Esperienze importanti

In questo lasso di tempo, per Cincotti ci sono state esperienze importanti: ricordiamo il duetto con Simona Molinari al Festival di Sanremo 2013 (il brano era “La felicità”); ma anche la composizione di alcuni brani per il film “Le leggi del desiderio”, diretto e interpretato da Silvio Muccino.

Un’esperienza fondamentale è stata anche quella della breve apparizione nella serie tv “House of cards”, con Kevin Spacey protagonista. In quell’occasione, Peter si è esibito proprio con l’attore, in una scena della celebre serie. Nel passato di Peter ci sono anche altre apparizioni cinematografiche, come quella in “Spider Man 2” e “Beyond the sea”, entrambe risalenti al 2004.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 07-11-2016

Caterina Saracino

Per favore attiva Java Script[ ? ]