Papa Francesco invitato da Tiziano Ferro al suo concerto a Torino

Il tour 2015 di Tiziano Ferro tra pochi mesi prenderà il via e uno dei desideri del cantante sarebbe quello di avere un ospite insolito e inaspettato.

Molti artisti collaborano con altri colleghi in alcuni inediti e poi durante le esibizioni live prendono parte ai reciproci concerti in vesti di “ospiti d’eccezione”. Eppure c’è chi vorrebbe una presenza diversa, inaspettata e di un certo tipo come il Papa: stiamo parlando di Tiziano Ferro.

Il 20 giugno prenderà il via Lo Stadio Tour 2015 che porterà Tiziano Ferro in giro per i principali stadi d’Italia durante l’estate. La prima tappa si svolgerà a Torino e in quella stessa data anche papa Bergoglio si troverà nella città piemontese.

Perchè proprio il Papa?

Tiziano Ferro intervistato da Repubblica, ha svelato il suo desiderio di vedere il Santo Padre tra il pubblico di un suo show:

“Quello che mi piace di questo Papa è che ogni tanto mi dà l’impressione di stare dalla stessa parte della barricata in cui mi trovo io, quindi a essere sincero ce lo vedrei bene al concerto, insomma mi piacerebbe invitarlo, anzi approfitto di quest’intervista per farlo ufficialmente.”

Tiziano riferendosi all’omosessualità e al coming out fatto cinque anni fa ha affermato:

“La vera domanda che vorrei fargli è se secondo lui verrà mai il momento in cui tutti potremo sentirci liberi di essere quello che siamo. Sono partito da me stesso poi sono passato attraverso gli amici, la mia famiglia. La mia vita è migliorata del quattrocento per cento. Il problema è la difficoltà di sentirsi liberi di vivere nel proprio Paese, riconosciuti e supportati, questo parte dall’impossibilità di sentirsi famiglia per persone che non hanno un contratto istituzionale, dalla non protezione di un certo lavoro intellettuale e anche quindi dall’essere omosessuali”.

Il Pontefice accetterà l’invito? Niente da stupirsi visto l’atteggiamento così aperto e moderno!

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 14-04-2015

Licia De Pasquale