Rock in Roma 2015, numeri impressionanti di presenze

Perché i Green Day si chiamano così?

Questa mattina nella conferenza stampa, gli organizzatori del Rock in Roma, hanno spiegato come è nato il progetto e analizzato un pò di numeri dopo sei anni di attività.

Oltre un milione di presenze in poco più di 6 anni con gli stranieri che ormai sfiorano il 40%, un festival che si piazza tra i primi 10 in Europa, tre mesi di musica e rock: sono alcuni dati snocciolati stamattina dagli organizzatori del Postepay Rock in Roma, che da giugno vede tra gli altri in cartellone Muse, Sam Smith, Lenny Kravitz, Robbie Williams, The Chemical Brothers, Noel Gallagher, Stromae. Tra gli italiani oltre a Fedez, Litfiba e J-Ax, annunciata anche la presenza di Caparezza. Mancano ancora un paio di nomi per completare la lineup del festival: un paio di band italiane, ad una delle quali sarà affidato il compito di aprire Postepay Rock in Roma 2015, e uno o forse due artisti stranieri.

Tra le novità del Rock in Roma 2015 c’è il progetto “Sali sul palco di Postepay Rock in Roma”, realizzato da un team di giovani ingegneri e esperti di comunicazione che, attraverso social e web, permetterà agli utenti – attraverso Google – d ivivere in alta definizione i momenti più salienti, come se fosse fisicamente sul palco. Ma il festival guarda con attenzione anche ai giovani artisti e Postepay, con Visa, lancia Postepay Crowd@Music, un’iniziativa rivolta ai gruppi emergenti che vogliono finanziare la loro attività artistica tramite il crowdfunding.

Questo il programma: 14 giugno ALT J; 16 giugno Slipknot + AtThe Gates e King 810; 20 giugno Fedez; 21 giugno Sam Smith; 23giugno Slash featuring Myles Kennedy & The Conspirators; 30giugno Mumford & Sons; 1 luglio Damian “Jr. Gong” Marley; 2luglio The Chemical Brothers; 4 luglio J-Ax; 7 luglio RobbieWilliams; 8 luglio Stromae+Years & Years; 9 luglio NoelGallagher’s High Flying Birds; 14 luglio Verdena; 18 luglioMuse; 24 luglio Litfiba; 25 luglio Caparezza; 27 luglio LennyKravitz con Gary Clark Jr; 26 agosto Tame Impala + Nicholas All brook; 6 settembre Linkin Park.

Fonte Ansa

 

 

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 14-04-2015

Redazione Notizie Musica