Conchita Wurst, la vincitrice dell’Eurofestival, chiuderà il Padova Pride Village in Fiera domenica 31 agosto.

Sarà la draq queen Conchita Wurst, vincitrice dell’Eurovision song contest 2014 e madrina dei Pride di Londra e Zurigo, attivista dei diritti delle persone gay, lesbiche, transessuali e transgender che chiuderà il Padova Pride Village alla Fiera di Padova.

Per la prima ed unica volta Conchita Wurst si esibirà in Italia. Raggiunta la notorietà internazionale grazie alla vittoria all’Eurovision la star era già conosciuta in patria per aver partecipato, con il suo nome reale, al talent show austriaco “Starmania”. La prima partecipazione nelle vesti di Conchita avviene nel 2011, durante il reality show canoro “Die große Chance”, da lei vinto. Nel 2013 partecipa a due reality show “Die härtesten Jobs Österreichs” , in cui i protagonisti devono lavorare in una fabbrica di pesce, e “Wild Girls – Auf High Heels durch Afrika”. Nel marzo 2014 la vittoria all’ Eurovision song contest con il brano “Rise Like a Phoenix”, porta Conchita Wurst alla ribalta dei riflettori sia come artista sia come attivista dei diritti LGBT.

Il Padova Pride Village, giunto quest’anno alla settima edizione, è organizzato dalla Associazione Be Proud in collaborazione con il Circolo Tralaltro Arcigay di Padova e il Circolo ArciLesbica Il Riparo, ed è la più grande manifestazione estiva lgbtq (lesbica, gay, bisessuale, transgender e queer) del Nord Italia, con oltre 600 mila presenze dalla prima edizione del 2008.

E per un evento così, non si poteva che avere un’ospite d’eccellenza come Conchita Wurst!


La cantante Christina Aguilera è diventata mamma per la seconda volta

Torna Taylor Swift con il nuovo singolo “Shake It Off” ed un nuovo album