Ozzy Osbourne ha cancellato interamente il tour previsto in Nord America, ma pare sia solo una misura momentanea al fine di curarsi.

Sin dai primi anni ’70, Ozzy Osbourne è stata un’icona rock. Dagli esordi coi Black Sabbath fino alla sua carriera da solista e oltre, la musica del Principe delle Tenebre ha continuato a risuonare tra generazioni di fan.

Questo successo radicato si scontra con le recenti notizie che provocano delusione tra i fan. Dopo aver confermato un tour di addio in Nord America per il 2020, Osbourne ha cancellato totalmente la tournée.

L’annuncio non è stato apprezzato dai fan che sperano di vedere il leggendario rocker dal vivo. Tuttavia, c’è una ragione valida che giustifica la sua decisione: sottoporsi a specifici trattamenti per tenere sotto controllo il Parkinson di cui è affetto.

L’apprezzato rocker, però, rassicura i suoi affezionatissimi fan, dicendo che non tutto è perso e che tornerà sul palco non appena starà meglio.

Ozzy Osbourne: tour nordamericano cancellato

Le date del tour nordamericano sono state cancellate a causa dei problemi di salute di Ozzy Osbourne sopraggiunti per via del morbo di Parkinson di cui soffre.

Una decisione che ha gettato nello sconforto i fan, i quali erano desiderosi di vederlo live. Non è tutto perduto, almeno stando alle parole dell’ex frontman dei Black Sabbath.

Ecco, infatti, cosa ha rivelato al riguardo:

Non posso andare in tour finché non sono sicuro al 100% di poterlo fare. Se dovessi salire su un palco oggi e non dovessi farcela, il mio pubblico penserebbe che abbia perso il filo. Quindi, non andrò là fuori finché non sarò in grado di dare ai miei fan lo spettacolo così come voglio presentarglielo: fare altrimenti non sarebbe giusto nei loro confronti“.

Tuttavia, c’è da stare tranquilli. L’artista ha infatti rassicurato che il tour nordamericano è solo rimandato.

Di seguito, il video di Under the Graveyard:

Ozzy Osbourne, che ne sarà del tour europeo?

Anche se tutte le date del tour in Nord America sono state cancellate, il sito Web ufficiale dell’artista riporta, ad ogni modo, le date europee previste per ottobre e programmate come inizialmente previsto.

Ozzy ha reso pubblico lo scorso gennaio che gli era stata diagnosticata una lieve forma del morbo di Parkinson. Non è la prima volta che il Principe delle Tenebre fa temere per la sua salute.

Nel febbraio del 2019, infatti, Ozzy ha combattuto un terribile caso di polmonite, che causò la prima serie di annullamenti della sua campagna d’addio No More Tours II.

Poco dopo quell’incidente, Ozzy ha avuto una caduta disastrosa in casa sua, portando alla cancellazione di tutte le date del tour del 2019.

Ozzy Osbourne
Ozzy Osbourne
TAG:
news Ozzy Osbourne

ultimo aggiornamento: 23-02-2020


Tom Walker torna in tour in Italia: le date dei concerti

Young Signorino lancia Rockstar mai, primo estratto dal nuovo album