Sanremo 2018, Sting e Biagio Antonacci i superospiti della seconda serata

Perché i Green Day si chiamano così?

Sanremo 2018, i superospiti della seconda serata: Sting la punta di diamante, poi Biagio Antonacci, Il Volo e Roberto Vecchioni.

Dopo aver ammirato nel corso della prima serata del Festival di Sanremo 2018 un Fiorello in versione One Man Show, in occasione della seconda puntata ad avvicendarsi sul palco dell’Ariston saranno mostri sacri della musica internazionale. Uno su tutti Sting, oggi al fianco di Shaggy per presentare la loro Don’t Make Me Wait.

Il ritorno di Sting a Sanremo

Partiamo da una doverosa annotazione: Sting e Claudio Baglioni fianco a fianco è una delle immagini destinate a fare la storia non solo di questo Festival, ma anche di quelli che verranno. Tenete pronti i cellulari e scattate almeno una foto del momento in cui uno dei maggiori esponenti della musica made in Italy ha incontrato un lord della canzone nel Tempio della musica italiana.

Quello dell’ex leader dei Police sul palco dell’Ariston è un gradito… ritorno! Gli appassionati del Festival ricorderanno infatti la sua esibizione nel 1986, quando incantò il pubblico italiano con la bellissima Russians.

Di certo quello di Sting è uno dei nomi di spicco tra tra quelli degli ospiti che si avvicenderanno sul palco serata dopo serata. Il suo carisma, la sua classe e la soprattutto la sua musica sono una certezza di successo (e di ascolti), mentre l’accoppiata con il rapper Shaggy regalerà quel tocco di curiosità che non guasta.

La strana coppia ha voluto preparare anche un tributo alla musica italiana e si esibirà in una versione rivisitata di Muoio per te di Zucchero, a sua volta un arrangiamento che Fornaciari ha fatto di Mad About You proprio di Sting. Un incrocio, anzi, un abbraccio tra il cantautore inglese e la musica italiana di cui è sempre stato grande estimatore.

Questo il video di Russians di Sting al Festival di Sanremo nel 1986:

Anche Biagio Antonacci tra gli ospiti della seconda serata di Sanremo

Tra gli ospiti musicali della seconda serata ci sarà anche Biagio Antonacci: lui sì che duetterà con il padrone di casa, e lo farà sulle note dell’emozionante Mille giorni di te e di me, grande successo targato ovviamente Claudio Baglioni.

È passato tempo. Arrivai in questo posto sognato con pochi anni di storia, ma il bello è che sono ancora qui! Cambiano i ruoli, ma le emozioni restano appese al cuore. Claudio sono con te, in questo inedito nostro viaggio“. Con queste parole affidate ai suoi canali social ufficiali il cantante ha commentato la sua presenza alla sessantottesima edizione del Festival di Sanremo.

Tra gli altri ospiti che saliranno sul palco dell’Ariston ci saranno anche le tre voci de Il Volo, che omaggeranno Sergio Endrigo con Canzone per te e duetteranno con Claudio Baglioni, poi Franca Leosini, il Mago Forest, il grande Pippo Baudo, arrivato al cinquantesimo anniversario dal suo primo Festival datato 1968, e infine Roberto Vecchioni.

Siete pronti per la seconda serata di Sanremo 2018?

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 07-02-2018

Nicolò Olia

Per favore attiva Java Script[ ? ]