Orlando Bloom si pente della lite con Justin Bieber

Orlando Bloom si pente della lite con Justin Bieber

Orlando Bloom ha perso le staffe con Justin Bieber e l’ha preso a pugni. Ora però si sente stupido e se ne pente!

Orlando Bloom nei giorni scorsi è stato protagonista di una rissa al ristorante Cipriani di Ibiza, in cui ha colpito con un pugno il cantante Justin Bieber, poichè tra quest’ultimo e Miranda Kerr c’è un rapporto intimo.

Ma ora un insider ha riferito alla rivista inglese Closer che Orlando Bloom è arrabbiato con se stesso per il fatto di essere apparso come uno stupido:

“Orlando è furioso perché la vicenda gli ha fatto fare la figura dello stupido, e si è pentito di aver sferrato quel pugno”

Anche la top model, madre del loro figlio Flynn condivide il pensiero di Orlando Bloom:

“Anche Miranda è furiosa perché i ragazzi hanno offerto uno spettacolo poco gratificante. Inoltre ha chiamato Justin dicendogli di smetterla di provocare Orlando. Gli ha chiesto di pensare a Flynn, che ha più o meno la stessa età del fratellino di Justin, Jaxon, e spera che capisca”.

Ad ogni modo, il battibecco tra i due rubacuori dello showbiz dimostra che Bloom tiene ancora tantissimo alla supermodella australiana.

“Nonostante tutto, Orlando prova ancora tanto affetto nei confronti di Miranda, e sarà sempre presente per lei, e soprattutto per Flynn”

 

 

ultimo aggiornamento: 07-08-2014