Smells Like Teen Spirit del 1991 è stata ispirata da due donne che conosceva. Cosa significa la canzone e perché è diventata così popolare?

Smells Like Teen Spirit è LA canzone dei Nirvana. È l’inno definitivo del grunge definitivo. Rilasciato come singolo il 10 settembre 1991, il brano ha rappresentato il mastodontico album Nevermind, pubblicato nello stesso mese. La canzone divenne il biglietto da visita della Generazione X, una chiamata alle armi rivoluzionaria e nichilista. Kurt Cobain – in seguito – disse che il testo “alludeva al pensiero di avere una rivoluzione“. “L’intera canzone è composta da idee contraddittorie“, disse il defunto frontman – per esempio il ritornello è pieno di belle parole che facevano rima: “Un mulatto, un albino, una zanzara, la mia libido“.

Nirvana
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/Nirvana

Nirvana, Smells Like Teen Spirit: il significato della canzone

Smells Like Teen Spirit è un singolo di Nevermind, l’album del 1991 che ha catapultato i Nirvana nell’olimpo della musica. Presumibilmente, il nome deriva dai graffiti che Kathleen Hanna della band Bikini Kill scrisse una volta sul muro della stanza d’albergo del cantante Kurt Cobain. Scrisse: “Kurt profuma di Teen Spirit” in riferimento a un marchio di deodoranti che la ragazza di Cobain all’epoca indossava. Si diceva che Cobain, che non sapeva cosa fosse Teen Spirit, lo avesse interpretato come un tormentone rivoluzionario e che dà quell’episodio avesse elaborato il titolo del brano. Il video:

La composizione creata da Cobain e dal resto dei Nirvana era, secondo lo stesso frontman, un tentativo di elaborare “la canzone pop definitiva“, influenzata dai Pixies. Anche se non ci si aspettava che avesse un particolare successo, l’album Nevermind divento triplo platino nel febbraio del 1992: Smells Like Teen Spirit contribuì, in modo determinante, al suo successo. La popolarità della canzone, dell’album e della band è talvolta considerata il catalizzatore principale che ha avvicinato il pubblico al rock alternativo e, in particolare, al genere grunge degli anni ’90.

Con il suo caratteristico riff di chitarra distorto, Smells Like Teen Spirit è diventata la canzone più popolare dei Nirvana. È servito da inno per molti della Generazione X, che, come Cobain, si sentivano confusi e incerti sul mondo che li circondava. L’atmosfera nichilista della canzone (“Eccoci ora, facci divertire/ Mi sento stupido e contagioso“) ha attratto molti in una cultura giovanile percepita come apatica e cinica da chi era all’esterno.

Qualche curiosità sul brano iconico della band

Smells Like Teen Spirit è stata una delle ultime canzoni scritte prima che i Nirvana si recassero in California per registrare Nevermind: Kurt inviò al produttore Butch Vig una cassetta del suo demo una settimana prima delle sessioni. “Era una registrazione stereo di una prova“, ha ricordato Butch a Kerrang!. “Kurt la presentò, dicendo: “Ehi Butch, abbiamo alcune nuove canzoni per te e abbiamo anche Dave Grohl: è il miglior batterista del mondo!”. […] Era così f********nte distorto […] E anche se la registrazione fu terribile, ero super eccitato“.

Poco prima della sessione di registrazione, i Nirvana hanno suonato le loro canzoni in una sala prove vicina. “Mi ha sconvolto“, ricorda Butch. “Era la prima volta che sentivo Dave Grohl suonare dal vivo e suonava così bene. Sono rimasto basito quando l’ho sentito. Ricordo di aver passeggiato pensando: ‘Oh mio Dio, sembra follemente intenso“.

Per dare la giusta enfasi a Teen Spirit, Butch voleva usare qualche trucco in studio, anche se Kurt era tipicamente riluttante a questo genere di espedienti. “Ho detto, ‘Kurt, voglio che tu raddoppi le chitarre e la voce, per far sì che questo brano salti fuori dagli altoparlanti. ‘Pensava che fosse come ‘barare’, specialmente con la sua voce. Quindi gli ho fatto eseguire più riprese vocali, le ha cantate in modo così coerente che potevo eseguirle contemporaneamente su una doppia traccia, rendendo la canzone davvero potente.

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/Nirvana

TAG:
nirvana Rock strillo

ultimo aggiornamento: 11-09-2021


11 settembre 2001: le canzoni ispirate dalla tragedia delle Twin Towers

Le migliori canzoni reggae: da One Love a Many Rivers To Cross