Nek, Ssshh!!: il nuovo singolo tratto da Il mio gioco preferito

Nek: il nuovo singolo è Ssshh!!!

Nek, Ssshh!!!: tutti i dettagli sul nuovo singolo estratto dall’album Il mio gioco preferito – Parte seconda.

Nek torna in rotazione radiofonica con un nuovo singolo estratto dal suo ultimo album, Il mio gioco preferito – Parte seconda. A distanza di qualche mese da Perdonare, il brano simbolo del lockdown lanciato dal cantautore di Sassuolo, è in arrivo dal 26 giugno un pezzo più adatto alla nuova stagione, all’estate della Fase 2 (o 3?).

Andiamo a scoprire tutti i dettagli su questo nuovo brano dell’artista dagli occhi di ghiaccio, che ha annunciato anche alcuni concerti in questa particolare stagione estiva.

Nek, Ssshh!!: il nuovo singolo

Brano scritto dallo stesso Filippo con Andrea Bonomo e Luca Chiaravalli, e prodotto dal cantautore insieme a Float, è un invito a scegliere il silenzio e a non dimenticare il contatto umano, senza però perdersi nelle chiacchiere inutili.

Nek
Nek

Spiega lo stesso Nek: “Ssshh!!! è una canzone che racconta del nostro tempo, quello delle parole, a volte troppe, a volte affilate come lame, che spesso dovrebbero lasciare spazio al silenzio e al contatto umano“.

In attesa del video, ecco la versione live del nuovo singolo del cantautore emiliano:

Nek: il nuovo singolo dopo Perdonare

Prosegue così la promozione del nuovo album di Nek, la seconda parte de Il mio gioco preferito. Nel pieno del lockdown l’artista aveva infatti pubblicato il piacevole singolo Perdonare, brano che si adattava meglio alla situazione di quel momento, accompagnato da un video girato con le modalità richieste dall’emergenza.

Adesso, non potendo partire per un tour vero e proprio, l’artista ha invece annunciato oltre al nuovo singolo una serie di date speciali, solo chitarra e voce, per cercare di dare il proprio contributo ai lavoratori del mondo della musica, rimasti senza lavoro a causa della cancellazione dei tanti concerti. Ecco perché l’artista ha già confermato tre live nel corso della prossima estate. Un gesto che gli fa onore.

ultimo aggiornamento: 25-06-2020