Una trovata davvero particolare quella di Lemmy Kilmister che ha mandato proiettili con le sue ceneri agli amici. Tra questi, Riki Rachtman e Whitfield Crane.

Lemmy Kilmister ha regalato ai suoi amici più cari bossoli di proiettili speciali, pieni delle sue ceneri, una cosa che dal buon vecchio Lemmy ci si poteva aspettare tranquillamente. L’ex conduttore di Headbanger’s Ball, Riki Rachtman, è stato uno dei destinatari di questo regalo finale del frontman dei Motörhead, insieme a Whitfield Crane che è stato onorato del singolare presente.

Lemmy Kilmister dei Motorhead
Lemmy Kilmister dei Motorhead

Lemmy Kilmister dei Motorhead: proiettili con le sue ceneri

Il defunto Lemmy Kilmister era davvero l’uomo più incredibile della Terra e lo è anche da morto. Secondo la richiesta del leggendario frontman dei Motörhead, le sue ceneri sono state inserite in proiettili e consegnate ai suoi più cari amici e collaboratori. Questo sì, che può definirsi un’idea “metal”. Tra i vari destinatari, anche Riki Rachtman, ex conduttore dello show di MTV, Headbangers Ball, il quale ha condiviso il singolare regalo in un post su Twitter:

Prima della sua morte, Lemmy ha chiesto che le sue ceneri fossero messe in alcuni proiettili e consegnate ai suoi amici più cari. Oggi ho ricevuto un proiettile e per poco non ho pianto“, ha commentato Rachman.

La morte di Lemmy

Lemmy è morto il 28 dicembre 2015, all’età di 70 anni a causa di un cancro alla prostata, aritmia cardiaca e insufficienza cardiaca congestizia. Ha suonato con i Motörhead fino a poche settimane prima della sua morte.

Come ha rivelato il frontman dei Twisted Sister, Dee Snider, a Consequence of Sound, Lemmy era un angelo della vita reale. Il cantante ha attribuito a Lemmy il merito di aver aiutato i Twisted Sister a ricevere la loro grande occasione dopo aver lavorato duramente per anni, suonando centinaia di spettacoli in vari locali.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

Rock

ultimo aggiornamento: 27-03-2021


Le migliori canzoni di Mariah Carey

U2: Bono lancia una serie animata a favore del vaccino contro il COVID-19