Le migliori canzoni di Cesare Cremonini: da PadreMadre a Nessuno vuole essere Robin.

Cesare Cremonini è stato una grandissima scoperta per la musica italiana. Divenuto famoso con i Lunapop, ha saputo fin da subito sganciarsi dalla realtà giovanile della band per creare un suo percorso album dopo album più maturo, sperimentando e ispirandosi sempre ai grandi del passato, pur rivisitandoli in una chiave tutta sua.

In altre parole, tra i cantautori della generazione anni Duemila si è forse rivelato il più in grado di unire l’anima commerciale dell’industria discografica a quella più intimista e sincera. Il risultato? Tantissime canzone meritevoli di un vero applauso.

Cesare Cremonini
Cesare Cremonini

Cesare Cremonini: le canzoni più belle

Anche solo leggendo i titoli dei singoli delle canzoni di Cremonini, senza prendere in esame gli interi album, si fa fatica a scegliere solo cinque brani per racchiudere la sua intera carriera. Vieni a vedere perché, Latin lover, Maggese, Ancora un po’, Figlio di un re, Il comico, Lost in the Weekend, Kashmir-Kashmir sono tutte canzoni che hanno tanto da dire.

Andiamo a scoprire però quali sono i cinque brani che forse possono dare un’idea migliore di quella che è la poetica musicale di Cesare Cremonini.

Cesare Cremonini – PadreMadre

Terzo singolo estratto dal primo album solista di Cremonini, Bagus, è una sorta di lettera rivolta ai genitori. Nel testo l’artista ammette che è più facile dire certe cose attraverso una canzone che dal vivo, e spiega al proprio padre e alla propria madre il motivo delle sue scelte.

Vinse il Premio Lunezia 2003 ‘Poesia del rock’. Di seguito un video live di PadreMadre:

Cesare Cremonini – Marmellata #25

Primo singolo estratto dal secondo album solista dell’artista, Maggese, uscito nel 2005, tratta la fine di un amore dal suo punto di vista. Un ritratto di vita quotidiana molto intimo e toccante, con tanti riferimenti a quelle abitudini il cui valore si palesa solo una volta perse.

Ecco l’audio ufficiale di Marmellata #25:

Cesare Cremonini – Dev’essere così

Unico brano inedito del suo album dal vivo 1+8+24, Dev’essere così è un’intimissima ballata piano e voce, che non venne estratta come singolo ma riuscì ad attirare comunque l’attenzione dei fan per la sua delicatezza e le tante emozioni che riesce a suscitare.

Di seguito l’audio ufficiale di Dev’essere così:

Cesare Cremonini – Logico #1

Primo estratto dall’album Logico del 2014, Logico #1 è un pezzo elettropop che sprizza energia e grinta, pur rimanendo velato da una certa malinconia. Si tratta di uno dei più grandi successi commerciali della carriera dell’artista, certificato in poco tempo come doppio disco di platino e rimasto in vetta alla classifica dell’airplay per 12 settimane consecutive.

Ecco un video dal vivo di Logico #1:

Cesare Cremonini – Nessuno vuole essere Robin

Secondo singolo estratto dall’album Possibili scenari, quello della definitiva maturazione di Cremonini, è a suo modo un piccolo capolavoro. Si tratta dell’unico brano interamente scritto e composto dall’ex Lunapop in questo disco, ed è non a caso il suo preferito. Una sorta di versione anni Duemiladieci di Marmellata #25, ricca di ironia e di un’immenso senso di solitudine.

Questo il video ufficiale di Nessuno vuole essere Robin:

TAG:
canzoni Cesare Cremonini news

ultimo aggiornamento: 27-03-2020


Rihanna: ecco Believe It, una nuova canzone con PartyNextDoor

Dua Lipa: fuori il nuovo album Future Nostalgia