È morto Malik B dei The Roots: il rapper è scomparso all’età di 47 anni. Lo ha annunciato la band sui propri account social ufficiali.

Lutto nel mondo della musica hip hop: è morto Malik B, un membro di lunga data dei The Roots. Aveva solo 47 anni. Lo ha annunciato la stessa band attraverso un post su Instagram: “È con il cuore pesante e gli occhi pieni di lacrime che informiamo della morte del nostro amato fratello e membro di lunga data di Malik Abdul Baset“. Non sono state rese note le cause del decesso dell’artista.

Malik B è morto: addio al rapper dei The Roots

L’artista era originario di Filadelfia ed era entrato nei The Roots negli anni Novanta, unendosi ai membri fondatori Questlove e Black Thought. Con la storica formazione hip hop ha pubblicato quattro album, prima di tentare un percorso da solista nel 1999. Fuori dai Roots ha pubblicato due album, Street Assault nel 2005 e Unpredictable nel 2015. Questo l’annuncio del gruppo sui social:

Chi era Malik B

Artista di grande talento, era ricordato per i suoi trascorsi nei Roots. Continuano gli ex compagni nel loro annuncio: “Possa essere ricordato per la sua devozione all’Islam e come uno dei più dotati di MC di tutti i tempi. Vi chiediamo di rispettare la sua famiglia che ha subito una perdita così grande“.

Black Thought ha quindi aggiunto: “Ci siamo fatti un nome e abbiamo scavato sentieri dove non ce n’erano. In amichevole sfida con te fin dal primo giorno, mi sono sempre sentito come se ptoessi arrivare solo a una frazione del tuo potenziale. Posso solo sperare di averti reso orgoglioso quanto tu hai reso orgoglioso me“.

Microfono Hip Hop e Rap
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/hip-hop-rap-microfono-musica-264396/

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/hip-hop-rap-microfono-musica-264396/

TAG:
Malik B The Roots

ultimo aggiornamento: 30-07-2020


Marilyn Manson: fuori il nuovo singolo We Are Chaos

Emis Killa e Jake La Furia: ecco il video ufficiale di Malandrino