Mina: gli amori e gli uomini della vita della Tigre di Cremona, la cantante più importante della nostra musica.

Della musica di Mina conosciamo tutto. Della sua voce anche. Della sua vita ricca di episodi straordinari sappiamo quel che è giusto sapere. Ma un altro aspetto importante dell’esistenza della Tigre di Cremona, nata il 25 marzo 1940 a Busto Arsizio, è il suo rapporto con gli uomini.

Dal padre al figlio, passando per i suoi grandi amori: ecco tutti gli uomini che hanno contribuito a renderla la leggendaria artista e donna che è oggi.

Mina: gli uomini e gli amori della Tigre di Cremona

Il primo uomo importante nella vita della cantante è ovviamente il papà Giacomo, conosciuto da tutti come Mino. Il loro rapporto era davvero speciale. Non a caso, nel 1967 fu lui a fondare l’etichetta discografica Pdu a Lugano, per poi lasciarla in eredità proprio all’amata figlia. E non a caso qualche anno dopo la cantante ringraziò pubblicamente il padre con un album intero: Dedicato a mio padre, disco che contiene anche la celebre cover di La canzone di Marinella.

Ma un altro uomo importante per la cantante cremonese fu il fratello Alfredo, morto a 22 anni in un tragico incidente stradale. A sua volta appassionato di musica, aveva iniziato una carriera da cantante con il nome d’arte di Geronimo, che la stessa sorella gli aveva suggerito. Il suo ricordo non scomparirà mai dal cuore della Tigre di Cremona.

Gli amori di Mina

Ma veniamo agli uomini che le rubarono il cuore. Il primo e più conosciuto fu l’attore Corrado Pani. I due si conobbero nel 1962, e all’epoca lui era ancora sposato con Renata Monteduro. Quando la loro relazione divenne di pubblico dominio fece infatti non poco scalpore.

Il loro amore fu però più forte dei pettegolezzi e diede vita nel 1963 al primo figlio di Mina, un altro uomo fondamentale nella sua vita: Massimiliano Pani.

Chiuso il rapporto con Corrado, la cantante ebbe un’altra storia importante, quella con il compositore Augusto Martelli. Un rapporto che si concluse all’alba degli anni Settanta, quando la cantante s’innamorò del giornalista Virgilio Crocco. I due si sposarono sul lago di Bracciano, ma il loro matrimonio non durò a lungo.

L’11 novembre 1972 la nostra amata diva diede alla luce Benedetta, ma in quel momento già si era separata da Virgilio, che sarebbe tra l’altro morto in un incidente stradale circa un anno più tardi.

Mina
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/minamazziniofficial

Mina ed Eugenio Quaini

Dopo una nuova storia importante, quella col discografico Alfredo Cerruti, la Tigre di Cremona incontrò finalmente quello che sarebbe diventato l’uomo della sua vita: il cardiochirurgo cremonese Eugenio Quaini.

I due in realtà si conobbero tempo prima l’inizio della loro relazione, ma dopo essersi persi di vista per un certo periodo, incontrarono di nuovo sul finire dei Settanta, e da quel momento non si separarono più. Nonostante un amore sincero e longevo vissuto per lunga parte in quel di Lugano, si sono sposati solo in anni recenti, nel 2006.

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/minamazziniofficial

TAG:
mina people

ultimo aggiornamento: 25-03-2020


È morto Bill Rieflin, batterista di Ministry e R.E.M.

Jennifer Lopez sbarca su TikTok e balla a casa insieme alla famiglia